Trapani Oggi
Trapani Oggi

Venerdì, 18 Ottobre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

FuniErice: che botto! - Trapani Oggi

1 Commento

0

0

0

0

0

Testo

Stampa

Attualità
Trapani-Erice

FuniErice: che botto!

24 Maggio 2019 15:20, di Redazione
FuniErice: che botto!
Attualità
visite 7199

Nel 2018 la FuniErice Service Srl ha battuto il record di utili che aveva registrato nel 2017. Un risultato che ha portato i Soci Pubblici (Libero Consorzio Comunale di Trapani e Comune di Erice) ad approvare all’unanimità il bilancio 2018 che registra un utile di € 362.782,00 ( nel 2017 fu di € 303.348).  L’Assemblea dei Soci preso atto dell’ottimo stato di salute della società, approvando la proposta del CdA di accantonare l’utile di esercizio a riserva, al fine di favorire la raccolta delle risorse economiche e finanziarie che saranno necessarie per realizzare le revisioni obbligatorie, già programmate tra il 2020 ed il 2025 per garantire la vita dell’infrastruttura funiviaria. Per il sesto anno consecutivo, quindi, il management della FuniErice, guidato dal Presidente-Amm.re Delegato Franco Palermo e dal Direttore Generale Germano Fauci, ha consegnato ai Soci un risultato di esercizio positivo, incassando i complimenti della governance societaria che ha voluto esprimere particolare “apprezzamento per la coerenza dei risultati di bilancio rispetto agli obiettivi strategici, economici e finanziari programmati e previsti nel Piano Industriale” presentato dal management. L’utile 2018 è connesso al governo dei costi di produzione, diminuiti del 9,19% rispetto al 2017, ma soprattutto alle politiche commerciali e di marketing, delegate dal 2013 al Direttore Generale Germano Fauci, che hanno consentito di confermare il flusso dei passeggeri pari a 440.161 unità, con un lieve calo del 2,55% rispetto al 2017, e consolidare il flusso dei ricavi caratteristici. “Abbiamo raggiunto un risultato straordinario ed inaspettato – afferma il Presidente Franco Palermo – grazie ad una gestione virtuosa caratterizzata dalla riduzione dei costi e dall’incredibile capacità di confermare le quote di passeggeri e ricavi conquistati sul mercato dal 2013 al 2016, nonostante i dati disastrosi registrati in provincia di Trapani nel 2017-2018, con un crollo percentuale in doppia cifra delle presenze turistiche e dei passeggeri veicolati dall’aeroporto di Trapani”. “Questo risultato straordinario – continua il Presidente Palermo – è il frutto del lavoro di una squadra vincente che ha trovato la giusta chimica, dimostrando che i risultati positivi conseguiti dal 2013 non sono stati occasionali o fortunosi ma il prodotto di una professionalità lavorativa di altissimo livello”. “Vorrei pertanto ringraziare – conclude il Presidente Palermo – tutti i Soci, i componenti del CdA che mi onoro di rappresentare, il Collegio Sindacale, ma soprattutto l’abnegazione di tutti i dipendenti che hanno reso possibile il raggiungimento di questi risultati, ribadendo la disponibilità del management della FuniErice ad affrontare nuove sfide per il potenziamento della società, così come già manifestato ai Soci, mediante l’affidamento di ulteriori servizi come il trasporto urbano su gomma in Erice Capoluogo, la gestione delle aree di sosta a pagamento del Comune di Erice e altro ancora.” 

© Riproduzione riservata

Commenti
FuniErice: che botto!

Gerry

Potreste aumentarlo ancora di più se anche NOI TRAPANESI potremmo pagare il BIGLIETTO DA RESIDENTI... COSA MOLTO LOGICA...

Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie