Trapani Oggi

Funierice, domani assemblea straordinaria dei soci - Trapani Oggi

Erice | Politica

Funierice, domani assemblea straordinaria dei soci

05 Luglio 2022 14:12, di Redazione
visite 601

Sul tavolo della discussione gli indirizzi operativi dell’impianto in estate

Seppure con notevole ritardo e certamente anche a seguito delle tantissime sollecitazioni dell'utenza che si vedeva costretta a rientrare a Trapani in orari non confacenti ad una corretta fruizioone turistica di Erice Vetta,  per domani è stata convocata l’assemblea dei soci di Funierice.

La riunione, convocata d’urgenza per le ore 15,30 presso la sede della società, dovrà discutere gli indirizzi operativi volti ad assicurare la piena operatività dell’impianto nel periodo estivo.
Lo hanno disposto i legali rappresentanti dei due soci, il Commissario Straordinario del Libero Consorzio Comunale di Trapani, Raimondo Cerami, e la Sindaca del Comune di Erice, Daniela Toscano.

“Chiederemo all’amministratore unico, dott. Luigi Romano, di fare chiarezza sui motivi alla base della mancata attivazione dell’orario estivo del servizio funiviario da parte del dott. Germano Fauci di cui abbiamo chiesto la presenza in sede di assemblea – ha dichiarato la sindaca Toscano -. Proprio ieri, l’argomento, era stato oggetto di una formale contestazione ai vertici della società da parte del Comune di Erice, in cui ho espresso tutto il mio disappunto per le gravi conseguenze che sia in termini di mancati introiti che in termini d’immagine, sta causando la riduzione dell’orario di apertura al pubblico, nonostante gli indirizzi dei soci prevedessero l’avvio dei nuovi orari estivi fin dallo scorso 27 giugno.

La Toscano va poi giù pesante " Assistiamo all’ennesimo episodio di incapacità gestionale che sta recando gravissimo nocumento ai cittadini ed agli operatori economici del comparto turistico di Erice visto che ancora una volta vengono disattesi gli indirizzi impartiti dai soci con motivazioni pretestuose a cui si poteva porre rimedio solo con un minimo di programmazione e buona volontà. Mi auguro, infine, che  in sede di assemblea, si possa uscire da questa ennesima situazione di empasse che sta vanificando tutti gli sforzi che il nostro Comune assieme ad altri sta mettendo in campo per sostenere il comparto turistico del territorio”

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie