Trapani Oggi
Trapani Oggi

Lunedì, 09 Dicembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Furti e scippi ad Alcamo, arrestato un ragazzo di 17 anni - Trapani Oggi

0 Commenti

8

0

0

0

0

Testo

Stampa

Cronaca
Alcamo

Furti e scippi ad Alcamo, arrestato un ragazzo di 17 anni

13 Novembre 2018 11:07, di Ornella Fulco
Furti e scippi ad Alcamo, arrestato un ragazzo di 17 anni
Cronaca
visite 2275

Arrestato dai Carabinieri l’autore di una serie di furti e scippi avvenuti nell'ultimo periodo ad Alcamo. Si tratta del diciassettenne alcamese P.G., già noto ai militari dell’Arma e già arrestato, sempre dai militari della Compagnia di Alcamo, nel luglio 2017, per quattro scippi ai danni di anziani.
Diversi gli episodi contestati al giovane: il primo risale allo scorso 9 maggio, quando, dopo essersi avvicinato ad una vettura parcheggiata al cui interno era seduta una donna, con la scusa di chiederle informazioni stradali e approfittando dell’effetto sorpresa, ha aperto la portiera del veicolo e si è impossessato della borsa appoggiata sul sedile lato passeggero per poi darsi alla fuga a piedi.  Del 23 maggio successivo la denuncia di un cittadino alcamese riguardante il furto del suo ciclomotore che non aveva più trovato dopo averlo lasciato in sosta di fronte al suo negozio.
Un altro episodio si è verificato lo scorso 27 giugno quando una signora di 68 anni è stata avvicinata dal giovane che, con violenza, le ha strappato la borsa, facendola cadere a terra e dileguandosi poi a piedi. La borsa ormai svuotata era stata poi ritrovata e portata ai Carabinieri da un cittadino  
L’ultimo caso il 5 settembre scorso, intorno alle 21:30. Quella sera i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di Alcamo in servizio di controllo del territorio hanno intercettato il 17enne mentre girava per le vie cittadine a bordo di un ciclomotore. Insospettiti dal fatto che alla loro vista il giovane avesse accelerato visibilmente la propria marcia, i militari lo hanno fermato e hanno scoperto che il ciclomotore presentava evidenti segni di effrazione sul blocchetto di accensione; gli accertamenti condotti nell’immediatezza hanno consentito di appurare che, effettivamente, il mezzo era stato poco prima rubato mentre si trovava parcheggiato in una delle vie cittadine. 
Analizzando e mettendo a sistema tutti e quattro i casi anche con l'ausilio dei riconoscimenti fotografici effettuati e di immagini estrapolate dai pochi sistemi di videosorveglianza presenti sul territorio alcamese, i Carabinieri sono riusciti a stringere il cerchio attorno al minorenne.
Il gip del Tribunale per i minori di Palermo, concordando pienamente con le evidenze investigative presentate ha emesso l’ordinanza applicativa della misura cautelare del collocamento nella comunità "Villabianca" di Palermo che i militari dell'Arma hanno eseguito nel pomeriggio.
Per il giovane le accuse sono di furto con destrezza ai danni dell’automobilista alcamese, furto con strappo subito dalla passante e furto aggravato ai danni dei proprietari dei due ciclomotori.
 

© Riproduzione riservata

Commenti
Furti e scippi ad Alcamo, arrestato un ragazzo di 17 anni
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie