Trapani Oggi
Trapani Oggi

Mercoledì, 20 Gennaio 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Furti nelle abitazioni, i residenti scrivono al Presidente Mattarella - Trapani Oggi

0 Commenti

5

6

0

1

0

Testo

Stampa

Attualità
Erice

Furti nelle abitazioni, i residenti scrivono al Presidente Mattarella

18 Maggio 2015 19:29, di Ornella Fulco
Furti nelle abitazioni, i residenti scrivono al Presidente Mattarella
Attualità
visite 372

"Da più di un anno ad Erice si moltiplicano i furti nelle abitazioni di residenti e villeggianti. Quasi una famiglia su due ha ricevuto tali “sgradite visite” e tutti i cittadini dimoranti sul Monte, ormai, vivono un estremo stato di allarme che turba ogni giorno, sempre più, il regolare svolgimento delle loro vite". Così si legge nella lettera che un gruppo di abitanti della Vetta ha deciso di inviare al presidente della Repubblica Sergio Mattarella sollecitando un suo intervento mirato a stimolare una volta nelle indagini. Nel centro storico ericino nessuno si sente più al sicuro e, sottolinea la nota, "nonostante le forze dell’ordine continuino a sostenere, ormai da mesi, di essere in dirittura di arrivo con le indagini, i ladri continuano ad agire indisturbati svaligiando le abitazioni e, qualche volta, malmenando i cittadini per ottenere migliori refurtive". In settimana, inoltre, dovrebbe essere decisa la data di convocazione di una seduta straordinaria e aperta del Consiglio comunale per discutere della problematica. Intanto è possibile, fino a domenica prossima, presso la gioielleria "Bettina" di via Cordici e presso il negozio di Titti Catalano in via Guarnotta, sottoscrivere la lettera da inviare a Mattarella.  La sottoscrizione è rivolta, oltre che ai residenti ed ai proprietari di case, anche “agli amanti del meraviglioso borgo di Erice”, a cui si chiede un sostegno che possa dare voce ai “muntisi” che purtroppo, da un po’ di anni a questa parte, percepiscono sempre più una condizione di solitudine.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings