Trapani Oggi
Trapani Oggi

Martedì, 01 Dicembre 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Furto in un bar, arrestato giovane incensurato - Trapani Oggi

0 Commenti

3

1

1

1

1

Testo

Stampa

Cronaca
Marsala

Furto in un bar, arrestato giovane incensurato

11 Gennaio 2014 14:02, di Ornella Fulco
Furto in un bar, arrestato giovane incensurato
Cronaca
visite 457

E' stato arrestato, la notte scorsa in flagranza di reato, il marsalese Luigi Parrino, 21 anni, incensurato, accusato di aver compiuto un furto in un bar in contrada San Leonardo di Marsala. Il giovane disoccupato è stato notato dagli agenti di due equipaggi della Volante mentre tentava di nascondersi tra alcuni arbusti. Parrino, alla vista dei poliziotti, ha tentato di fuggire scavalcando un muretto di recinzione ma è stato raggiunto e bloccato. Sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico che è stato sequestrato. Il giovane aveva compiuto il furto insieme a due complici che, però, sono riusciti ad allontanarsi prima dell'arrivo degli agenti. La vettura, a bordo della quale i tre erano giunti sul posto, è stata successivamente individuata. Al suo interno sono stati rinvenuti tre telefoni cellulari, verosimilmente di proprietà dei tre ladri. I malviventi erano riusciti ad entrare all’interno del locale dopo aver divelto una grata di ferro da una finestra e avevano asportato una modesta somma di denaro in contante dalla cassa e da una slot machine. All’interno del bar è stata anche trovata una delle scarpe che Parrino calzava al momento del furto e che aveva poi perso nella concitazione della fuga. Il giovane è stato dichiarato in arresto per furto aggravato in concorso e condotto in Commissariato per le formalità di rito. Stamane l’arresto è stato convalidato dal Tribunale di Marsala che ha disposto per Luigi Parrino l’obbligo di presentazione due volte a settimana negli uffici del Commissariato. Le indagini proseguono per giungere all'identificazione degli altri due ladri.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings