Trapani Oggi

Galleria di Segesta chiusa al traffico nelle ore notturne - Trapani Oggi

Trapani | Attualità

Galleria di Segesta chiusa al traffico nelle ore notturne

11 Febbraio 2017 15:42, di Redazione
visite 660

Chiuso al traffico veicolare nelle ore notturne, fino al 25 febbraio, il fornice della galleria di Segesta, sulla A29, che attualmente viene utilizzat...

Chiuso al traffico veicolare nelle ore notturne, fino al 25 febbraio, il fornice della galleria di Segesta, sulla A29, che attualmente viene utilizzato nei due sensi di marcia da e verso Palermo. Dopo il vertice alla Prefettura di Trapani, l'Anas ha annunciato il via agli interventi di messa in sicurezza che riguardano il potenziamento dell’illuminazione, l'installazione dei rallentatori di velocità, il ripristino del funzionamento delle telecamere collegate alla sala operativa della Polizia Stradale e l'adozione di ogni altro accorgimento necessario per garantire la prevenzione degli incidenti e la sicurezza stradale. I lavori inizieranno mercoledì 15 febbraio e saranno effettuati, fino al 25 febbraio, dalle 22 alle 5 del mattino. Gli automobilisti diretti a Palermo dovranno uscire allo svincolo per Fulgatore, proseguire lungo la stradale 113 e riprendere l'autostrada allo svincolo di Alcamo Ovest. I viaggiatori che provengono da Palermo o da Mazara dovranno uscire allo svincolo di Alcamo Ovest, proseguire lungo la statale 113 e rientrare in autostrada dallo svincolo di Fulgatore. I lavori di riqualificazione e messa in sicurezza all’interno della galleria di Segesta sono iniziati nel 2014 e non si sono ancora conclusi. Nei due fornici, lunghi 1615 metri, devono essere ultimate le opere di adeguamento agli standard europei per un costo complessivo di 26 milioni di euro che prevedono interventi strutturali - come la realizzazione di due nuovi by-pass pedonali e uno carrabile, la messa in sicurezza dei pozzi di aerazione e il risanamento del rivestimento interno - e interventi relativi ai nuovi impianti di illuminazione e aerazione, la segnaletica luminosa, l'impianto radio, i sistemi Sos, di diffusione sonora, telecontrollo, videosorveglianza, rilevazione incendi oltre all'impianto idrico antincendio.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie