Trapani Oggi
Trapani Oggi

Sabato, 04 Aprile 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Gestione beni regionali del territorio, Damiano partecipa ad incontro a Palermo - Trapani Oggi

0 Commenti

3

3

2

2

0

Testo

Stampa

Politica
Trapani

Gestione beni regionali del territorio, Damiano partecipa ad incontro a Palermo

13 Giugno 2017 15:22, di Redazione
Gestione beni regionali del territorio, Damiano partecipa ad incontro a Palermo
Politica
visite 329

Incontro stamane a Palermo, presso il Dipartimento delle Finanze e del Credito, tra i funzionari regionali incaricati di avviare, in accordo con i Comuni interessati, il percorso di valorizzazione del patrimonio regionale presente sul territorio. Alla riunione ha partecipato anche il sindaco Vito Damiano che, essendo il suo mandato ormai in scadenza, ha potuto dare solo una disponibilità di massima, per conto dell'amministrazione comunale di Trapani a farsi carico della gestione diretta di beni del Demanio regionale come la Colombaia, il Bastione dell'Impossibile e il teatro "Tito Marrone". "Sarebbe certamente opportuno - ha dichiarato Damiano - che fosse il Comune a gestire e valorizzare tali beni, cosa che non è stato possibile fare durante il mio mandato per i pesanti oneri economici richiesti, non compatibili con la grave situazione finanziaria dell'Ente. Ricordo - ha proseguito il sindaco - che c'è stata recentemente una disponibilità ad acquisire la gestione del teatro 'Tito Marrone' da parte dell'Ente Luglio Musicale con oneri a proprio carico ma biechi interessi di bottega l'hanno osteggiata e impedita". Il primo cittadino ha voluto da subito chiarire che tale gestione potrebbe essere accettata solo nel caso in cui i beni siano immediatamente fruibili o resi tali a spese della Regione, non avendo il Comune le necessarie risorse per provvedere in proprio. Anche l'affidamento immediato, in attesa di reperire le risorse, non esclusi finanziamenti statali o europei, per eseguire gli interventi necessari, va escluso "non foss'altro - dice Damiano - per evitare che debba essere il Comune a farsi carico della vigilanza per prevenire atti di vandalismo, degli interventi manutentivi e di altri oneri connessi". Il sindaco ha quindi rinviato alle decisioni che la nuova amministrazione comunale vorrà adottare in merito.

© Riproduzione riservata

Commenti
Gestione beni regionali del territorio, Damiano partecipa ad incontro a Palermo
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie
Change privacy settings