Trapani Oggi
Trapani Oggi

Venerdì, 07 Maggio 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Gestione rifiuti, si va verso lo stop della raccolta - Trapani Oggi

0 Commenti

3

1

2

0

3

Testo

Stampa

Attualità
Trapani

Gestione rifiuti, si va verso lo stop della raccolta

19 Dicembre 2014 15:41, di Ornella Fulco
Gestione rifiuti, si va verso lo stop della raccolta
Attualità
visite 326

Risultato interlocutorio, oggi, dall'incontro tra una delegazione di sindaci dell'SRR Trapani Nord e i funzionari del Dipartimento regionale Acque e Rifiuti per avere risposte sul problema dello smaltimento dei rifiuti. Domani, infatti, sarà l'ultimo giorno in cui i rifiuti indifferenziati (Rsu) potranno essere conferiti alla discarica di contrada Borranea. L'impianto, dopo la decisione della Regione di dirottarvi, oltre a quelli di Trapani, anche i rifiuti di tutti i comuni dell'ex Ato Tp1, è arrivato alla saturazione. Dalla Regione, però, non è stata ancora fornita una soluzione alternativa. "Oggi pomeriggio - spiega il presidente dell'SRR Trapani Nord e sindaco di Valderice Mino Spezia - abbiamo convocato una riunione con i responsabili delle ditte che si occupano della raccolta dei rifiuti per capire come gestire l'emergenza in attesa che la Regione si pronunci sul nuovo sito dove portare i rifiuti". Si ventila l'ipotesi di un loro trasporto fino a Catania ma è ancora tutto da decidere. A Marsala i cittadini non potranno esporre i rifiuti solidi urbani per la loro raccolta a partire da lunedì prossimo. “Comprendo la gravità di questa decisione - afferma il commissario Giovanni Bologna - e per questo chiedo la collaborazione di tutti e confido nel senso civico di ciascuno per affrontare anche questo momento, spero solo passeggero”. Anche gli altri sindaci dell'SRR Trapani Nord stanno predisponendo apposite ordinanze per bloccare l'esposizione, da parte dei cittadini, e la raccolta dei rifiuti solidi urbani fino a tutta la settimana prossima. Rimangono attivi, invece, i servizi per la raccolta delle frazioni differenziate: umido, plastica, carta, vetro e lattine . I comuni coinvolti sono Marsala, Erice, Valderice, Paceco, Alcamo, Castellammare del Golfo, Calatafimi, Buseto Palizzolo, Custonaci, Favignana, San Vito Lo Capo e Pantelleria. A Trapani, al momento, non è ancora emergenza dato che, ancora per qualche tempo, nella discarica di Borranea potranno essere conferiti i soli rifiuti provenienti dal capoluogo. "Anche noi - commenta il sindaco Damiano - attendiamo le decisioni del governo regionale dato che, anche se da domani non arriveranno i rifiuti dagli altri comuni, la capienza della discarica, non è infinita". Il disagio - che giunge proprio in occasione delle festività natalizie - dovrebbe essere limitato a pochi giorni. Intanto, il presidente della Regione Rosario Crocetta,martedì prossimo si recherà a Roma per ricevere la nomina di “commissario straordinario per i rifiuti”. A quel punto spetterà a lui prendere tutte le decisioni in merito riaprendo le discariche o requisendo nuove aree da utilizzare allo scopo.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings