Trapani Oggi
Trapani Oggi

Sabato, 04 Luglio 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Gestire lo stress durante l'epidemia di corona virus - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

0

Testo

Stampa

Attualità

Gestire lo stress durante l'epidemia di corona virus

11 Marzo 2020 18:20, di
Gestire lo stress durante l'epidemia di corona virus
Attualità
visite 1221

L’ Italia è stata proclamata dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte “zona protetta”.Siamo in piena emergenza sanitaria, da giorni ormai tutte le notizie sono concentrate sull’epidemia di corona virus nel nostro paese e adesso tocca anche a noi fare la nostra parte per fare in modo che i contagi rallentino e si riesca ad uscire al più presto da questa brutta situazione.
Televisioni, giornali, social media stanno facendo una campagna di sensibilizzazione massiccia al fine di far adottare a tutti i cittadini comportamenti corretti volti a limitare il più possibile il contagio e la contrazione del virus.
Siamo in un momento difficile, tutti noi siamo messi a dura prova, siamo continuamente bombardati da messaggi allarmanti riguardo la malattia e le vittime che purtroppo al momento crescono di giorno in giorno, eppure non abbiamo altre armi se non quella di stare a casa il più possibile.
Se da un lato stare a casa può sembrare una soluzione semplice, comoda e sicura, dall’altro poiché è una situazione imposta, comporta senza dubbio una limitazione della nostra libertà di agire, una costrizione, e dunque questo ci porta inevitabilmente ad uno stato di stress.
Accanto dunque ai consigli riguardanti prettamente le azioni di igiene quotidiana da adottare per proteggere se stessi e gli altri dal contagio del virus, riporto qui di seguito alcuni consigli utili a gestire al meglio anche dal punto di vista psicologico questo stato di emergenza.
-         Parla con qualcuno di cui ti fidi nei momenti in cui ti senti triste, confuso, spaventato o arrabbiato
-         Mantieni uno stile di vita salutare anche stando a casa in termini di alimentazione, sonno, esercizio fisico e relazioni sociali, sia nell’ambito familiare che al di fuori di esso tramite telefono, chat ecc…
-         Non gestire le emozioni negative fumando, bevendo alcolici o facendo uso di altre sostanze. Se non riesci a gestirle autonomamente contatta un operatore sanitario o uno psicologo, molti professionisti si stanno infatti attivando ad offrire supporto psicologico a distanza.
-         Raccogli le informazioni necessarie per determinare con precisione il livello di rischio reale di contagio e prendi di conseguenza le precauzioni necessarie.
-         Cerca fonti di informazioni attendibili per tenerti aggiornato sull’evolversi della situazione, quali per esempio il sito internet dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, del Ministero della Salute o dell’Assessorato della Salute.
-         Evita di preoccuparti ed agitarti eccessivamente, limitando il tempo passato a guardare notiziari che ti turbano e destano preoccupazione
-         Cerca di gestire le emozioni negative ricorrendo alle risorse personali che già hai usato in passato per superare momenti difficili
Il nostro futuro è nelle nostre mani ed in questo momento più che mai è necessario essere lucidi e mantenere la calma, perché soltanto attraverso comportamenti responsabili e intelligenti riusciremo a lasciarci alle spalle questo momento buio della nostra storia.
 
Valentina Parrino
Psicologa, Specialista in Tecniche del Rilassamento
Per ulteriori info, approfondimenti o curiosità potete scrivermi al seguente indirizzo: valyparrino@gmail.com

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings