Trapani Oggi

Gettone di presenza, organizzata manifestazione di protesta - Trapani Oggi

Trapani | Politica

Gettone di presenza, organizzata manifestazione di protesta

06 Novembre 2014 14:53, di Ornella Fulco
visite 506

Il malcontento dei cittadini contro l’aumento del gettone di presenza dei consiglieri comunali di Trapani si concretizza in una manifestazione in prog...

Il malcontento dei cittadini contro l’aumento del gettone di presenza dei consiglieri comunali di Trapani si concretizza in una manifestazione in programma il prossimo 25 novembre, in piazza Vittorio Veneto. "Ci risiamo! - scrivono in una nota diffusa alla stampa a firma di Simone Vassallo - sembra proprio che i consiglieri comunali di Trapani aspettino la fine dell’anno solare per poter porre in essere i loro incomprensibili e assurdi provvedimenti. Lo fecero l’anno scorso con quel vertiginoso aumento del 150 per cento della Tares, gettando nello sconforto migliaia di cittadini, già esasperati dalle continue tasse che da tutti i livelli istituzionali continuavano ad arrivare". "Con una pericolosa insensibilità verso le problematiche sociali dei cittadini - prosegue la nota - i “signori” consiglieri si sono aumentati il gettone di presenza del 30 per cento, portandolo da 66 ad 87 euro. Dal 2015, a conti fatti, il bilancio della città dovrà privarsi di ulteriori 166.320 euro per garantire lo stipendio ai suoi amministratori: stipendio che in totale costerà ai trapanesi ben 587.664 euro all’anno. Un aumento ingiustificato vista la cronica mancanza di servizi essenziali per i cittadini dovuti alla mancanza di fondi comunali". "Dopo la manifestazione - conclude Vassallo - ci sarà spazio per il confronto sui problemi che condizionano lo sviluppo della città di Trapani. Una vera e propria agorà che sarà aperta a tutti".

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie