Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 28 Febbraio 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Giovane rinviato a giudizio per l'uccisione di un piccione - Trapani Oggi

0 Commenti

21

2

0

0

3

Testo

Stampa

Politica
Trapani

Giovane rinviato a giudizio per l'uccisione di un piccione

01 Ottobre 2013 15:26, di Redazione
Giovane rinviato a giudizio per l'uccisione di un piccione
Politica
visite 1039

Nell'estate del 2012 aveva ucciso un piccione con una pistola ad anidride carbonica e poi aveva pubblicato la foto sulla sua pagina di Facebook. Adesso V.T., 23 anni, di Valderice, dovrà rispondere in Tribunale dell'accusa di uccisione di animale. Il pm Antonio Sgarrella lo ha rinviato a giudizio con Decreto di Citazione diretta. Nel provvedimento si legge come il giovane avrebbe “con crudeltà e senza necessità cagionato la morte di un piccione esplodendo a suo indirizzo un colpo con la pistola Beretta 92FSA Co2 calibro 4,5“. Nel corso delle indagini avviate dai Carabinieri, era stata effettuata una perquisizione nell'abitazione del giovane dove erano stati trovati serpenti, pappagalli, topi ed insetti regolarmente detenuti. La pistola venne sequestrata. "Ancora una volta la Procura della Repubblica si mostra particolarmente attenta ed efficiente nel perseguire i reati commessi in danno degli animali", ha commentato Enrico Rizzi che ha annunciato l'intenzione di costituirsi parte civile nel procedimento penale il cui avvio è previsto per l'1 aprile 2014.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings