Trapani Oggi

Giulio Genna, Canottieri Marsala, è campione siciliano Cadetti di vela 2018 - Trapani Oggi

Marsala | Sport

Giulio Genna, Canottieri Marsala, è campione siciliano Cadetti di vela 2018

03 Ottobre 2018 13:13, di Salvatore Morselli
visite 868

Medaglia d’argento tra i Cadetti per Michele Adorni, mentre Silvia Adorni prima femminile Juniores

Con la regata velica riservata alla classe Optimist si  è conclusa a Catania la Coppa Sicilia e sono quindi definitivi i risultati per l’assegnazione dei titoli siciliani per le categorie Cadetti e Juniores. Risultati che premiano il lavoro svolto dagli atleti e dai tecnici della società Canottieri Marsala, guidata dall’istruttore Enrico Tortorici.
A chiusura del campionato regionale Giulio Genna si laurea campione siciliano dei Cadetti, seguito da Michele Adorni, che guadagna una meritata medaglia d’argento. Un traguardo importante anche per Silvia Adorni, che si è classificata prima in campo femminile.
“Devo congratularmi con la mia squadra – ha detto Enrico Tortorici - per gli ennesimi successi di una stagione indimenticabile. Un’avventura cominciata solo qualche mese fa ma ricca di risultati a dir poco straordinari. Ringrazio Giulio e Michele per avermi regalato la gioia della vittoria e del secondo posto , mi congratulo con Yusei per la sua capacità di reagire e tornare a regatare tra i primi e con Manuele per i suoi notevoli progressi nonostante l’inesperienza. La nostra quota rosa, Silvia, ancora una volta prima femminile e con un podio assoluto mancato per un pelo. Complimenti a Federico, che al suo esordio con noi centra subito l’obiettivo della top ten”.
Intanto è in corso a Torbole  uno stage, con l'istruttore Federale Alpagut, riservato alla classe Olimpica Laser Standard che vede impegnato  il campione siciliano di Laser, Amos Di Benedetto, in rappresentanza della Società Canottieri Marsala. Domenica Di Benedetto ha partecipato al Trofeo Paola, regata organizzata da Fraglia della Vela di Riva con atleti del calibro del pluri Olimpionico Robert Scheidt. Amos si è distinto fin da subito, conquistando un settimo posto in classifica generale e ricevendo il premio di migliore velista Under 19.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie