Trapani Oggi
Trapani Oggi

Martedì, 31 Marzo 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Gli Amici della Musica propongono le percussioni del Biogroove duo - Trapani Oggi

0 Commenti

3

2

2

0

0

Testo

Stampa

Cultura
Trapani-Erice

Gli Amici della Musica propongono le percussioni del Biogroove duo

30 Gennaio 2013 16:58, di Niki
Gli Amici della Musica propongono le percussioni del Biogroove duo
Cultura
visite 231

Domenica prossima alle ore 18 30 all'Auditorium S. Chiara del Palazzo del Seminario di Trapani si terrà un concerto organizzato dall'Associazione Amici della Musica di Trapani. Ad esibirsi Antonino Errera & Vito Amato, percussionisti che formano il Biogroove duo, due ragazzi siciliani che, come ha scritto Gian Mario Benzing, sul Corriere della Sera, “con marimba e vibrafono fanno magie. La musica che suonano è sor-prendente e trans-genere, spazia dal contemporaneo colto alle contaminazioni etniche e jazz. Ma colpiscono, è il caso di dirlo, anche per la speciale “grazia” con cui trattano strumenti dall'apparenza così muscolare e gestuale.” I due percussionisti hano scelto il nome Biogroove vuol dire “ritmo vivente”, che simboleggia il loro modo di fare musica, rendere vivo ciò suonano, che sia puro ritmo o melodia”. Antonino Errera e Vito Amato sono musicisti che hanno fuso le esperienze della musica classica, del jazz, della musica contemporanea e dell'improvvisazione, in un unica sfera musicale. Da sempre si dedicano alla ricerca del suono cercando di valorizzare ed esaltare tutte le sfumature che offre il mondo degli strumenti a percussione. La formazione ha vinto il primo premio al concorso “Premio Nazionale delle Arti”, il primo premio al Torneo internazionale di musica di Parigi, il Premio “Vivi Milano” al concorso Gioventù musicale italiana, il primo premio assoluto al concorso nazionale “Eliodoro Sollima”, il primo premio assoluto al concorso di musica da camera “Città di Caccamo”. Si sono esibiti per: il Konzerthaus di Berlino, i festival “Suona Italiano” e “Suona Francese” a Parigi, Radio Rai Tre, il “World Arts Performing Festival” di Lahore in Pakistan, Roccella Jazz Festival, le stagioni ”Contemporanea” dell'Auditorium Parco della Musica di Roma, il Teatro Dal Verme di Milano, la rassegna per i più promettenti giovani del panorama musicale italiano “Antichi cortili, giovani talenti” a Genova, la Rassegna Internazionale di Musica Contemporanea "Il suono dei Soli" a Palermo, il Convegno internazionale “Strategie retoriche nel linguaggio musicale” a Trapani, gli “Amici della Musica” di Alcamo e di Palermo, per il “FestivalFilosofia sulle cose”. Hanno all'attivo collaborazioni con i registi Nanni Moretti e Walter Manfrè e con compositori quali Nicola Piovani, Franco Piersanti e Sergio Lanza. Le musiche in programma sono di Anders Koppel (1947)- “Toccata”, di Arvo Pärt (1935)- “Spiegel im Spiegel”, di Tomer Yariv- “Gyro”, di Miki Minoru (1930 – 2011) “ Marimba Spiritual”.

© Riproduzione riservata

Commenti
Gli Amici della Musica propongono le percussioni del Biogroove duo
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie
Change privacy settings