Trapani Oggi
Trapani Oggi

Venerdì, 18 Ottobre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Guardia di Finanza sequestra merce contraffatta e rubata - Trapani Oggi

0 Commenti

4

1

1

2

1

Testo

Stampa

Cronaca
Mazara del Vallo

Guardia di Finanza sequestra merce contraffatta e rubata

04 Dicembre 2015 12:15, di Ornella Fulco
Guardia di Finanza sequestra merce contraffatta e rubata
Cronaca
visite 180

Oltre 300 capi di merce contraffatta e più di 60 oggetti, risultati rubatiin abitazioni, sono stati rinvenuti e sequestrati dalla Guardia di Finanza nell’ambito di un’attività di contrasto al fenomeno del commercio abusivo di capi contraffatti. I militari hanno scoperto un deposito a più piani, realizzato all’interno di un’abitazione della Casbah mazarese, dove erano custoditi non solo i capi d’abbigliamento contraffatti (probabilmente provenienti da Palermo) destinati alla vendita ambulante per le vie cittadine ma anche beni rubati, pronti per essere rivenduti al miglior offerente. L’operazione è scattata quando i finanzieri, nel corso di un servizio di pattugliamento del territorio, hanno notato alcune persone intente a caricare nel bagagliaio di un'auto, appena fuori dalla porta di un'abitazione, alcuni grossi sacchi neri al cui interno sono state rinvenute numerose paia di scarpe, giubbotti e borse false, riportanti il logo di celebri case di moda italiane e straniere. A quel punto è scattata la perquisizione dell’immobile che ha consentito di trovare centinaia e centinaia di capi d’abbigliamento contraffatti e svariati oggetti trafugati: notebook, navigatori satellitari, modem, macchine fotografiche, orologi, seghe elettriche, parte dei quali è già stata riconosciuta dai proprietari, che ne avevano denunciato il furto. Il proprietario dell’abitazione è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Marsala per contraffazione, commercio di prodotti falsi e ricettazione.

© Riproduzione riservata

Commenti
Guardia di Finanza sequestra merce contraffatta e rubata
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie