Trapani Oggi
Trapani Oggi

Sabato, 04 Aprile 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Guasto al vaglio, chiusa la discarica di Borranea - Trapani Oggi

0 Commenti

3

1

5

1

4

Testo

Stampa

Attualità
Trapani

Guasto al vaglio, chiusa la discarica di Borranea

28 Novembre 2017 16:07, di Ornella Fulco
Guasto al vaglio, chiusa la discarica di Borranea
Attualità
visite 282

Discarica di contrada Borranea chiusa, oggi, per un problema tecnico al tritovagliatore mobile utilizzato per il trattamento dei rifiuti. Lo ha comunicato la "Trapani Servizi", la partecipata del Comune di Trapani che gestisce l'impianto. Il nastro trasportatore del vaglio è fuori uso e ciò ha comportato il blocco delle attivià di ricezione e trattamento dei rifiuti solidi urbani indifferenziati. La società si è già attivata per la sostituzione del nastro e consentire così la ripresa delle attività nel più breve tempo possibile, limitando i disagi ai cittadini e ai comuni che conferiscono a Borranea. Ma la discarica è destinata alla chiusura per saturazione già da giovedì prossimo. I rifiuti attualmente vengono trasferiti, dopo la lavorazione e nella misura del 70%, nella discarica di Siculiana, in provincia di Agrigento. Non si sa ancora cosa accadrà da giovedì prossimo. Una soluzione sarebbe rappresentata dall'accordo singolo tra i Comuni e una discarica siciliana dove i mezzi potranno andare a conferire i rifiuti. Un passaggio, però, che dovrà essere prima preceduto dall'autorizzazione da parte del Dipartimento regionale Acqua e Rifiuti nella cui sede, entro mercoledì della prossima settimana, dovrà svolgersi la conferenza rinviata nei giorni scorsi per la mancanza di un rappresentante dell'Assessorato regionale Territorio e Ambiente. In quella occasione potrebbe arrivare il benestare all'ulteriore abbancamento di 40 mila tonnellate (già in passato ne era stato concesso uno per un quantitativo ridotto) che potrebbe consentire alla “Trapani Servizi” di continuare a ricevere rifiuti a Borranea per circa tre mesi. Entro il prossimo 7 dicembre la società di gestione della discarica trapanese presenterà alla Regione il progetto per la realizzazione di una nuova vasca ma questa non potrà essere pronta prima di 8-9 mesi. La “Trapani Servizi” ha prospettato al Dipartimento Acqua e Rifiuti una possibile soluzione che porterebbe da 3 a 10 mesi la vita dell'impianto. Èstato chiesto che, accanto all'autorizzazione per l'abbancamento di 40 mila tonnellate, arrivi anche quella per il trasferimento dei sovvalli - che attualmente restano a Borranea - in un'altra discarica, estendendo così l'autonomia della vasca attorno ai 300 giorni. Un tempo utile, per la “Trapani Servizi”, per ottenere l'autorizzazione relativa al progetto di ampliamento della discarica.

© Riproduzione riservata

Commenti
Guasto al vaglio, chiusa la discarica di Borranea
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie
Change privacy settings