Trapani Oggi
Trapani Oggi

Venerdì, 14 Agosto 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

"Guerra del pane", sindacati di categoria in disaccordo su chiusure domenicali - Trapani Oggi

0 Commenti

3

1

1

1

1

Testo

Stampa

Attualità
Palermo

"Guerra del pane", sindacati di categoria in disaccordo su chiusure domenicali

20 Febbraio 2018 12:19, di Redazione
"Guerra del pane", sindacati di categoria in disaccordo su chiusure domenicali
Attualità
visite 495

Nuovo incontro a Palermo tra sigle sindacali di categoria e l'assessore alle Attività produttive Girolamo Turano sui contenuti del decreto sulla panificazione. Un provvedimento sul sul quale si registra la spaccatura dei panificatori siciliani. Francesco Picarella, presidente di Confcommercio Agrigento, e Salvatore Normanno, presidente Assipan Sicilia Confcommercio, hanno espresso ottimismo all’esito dell'incontro annunciando difesa legale in prossimità del ricorso al Tar (presentato dalla Grande Distribuzione) il cui esito è previsto per il 9 marzo. Turano - riferiscono i due rappresentanti di categoria - ha confermato la volontà di mantenere in vita l’attuale decreto sulla panificazione, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale lo scorso 10 ottobre, ma c'è la volontà di trovare accordi e soluzioni per migliorare la normativa.  “Registriamo con ottimismo la volontà dell’assessore di voler concertare il miglioramento del decreto - ha dichiarato Picarella - senza la preclusione del riposo settimanale e domenicale delle attività di panificazione. Occasione per ribadire che in mancanza di modifiche previste dalla stessa Giunta, a rimanere in vigore sarà l’attuale normativa con l’obbligo della non panificazione o turnazione domenicale e nei festivi. Oltretutto – aggiunge Picarella – apprezziamo con enorme condivisione la volontà da parte dell’assessore di voler normare con una futura legge organica il comparto della panificazione in Sicilia, uno dei pochi settori (prima dell’uscita del decreto in corso) privo di regolamentazione giuridica" Buone intenzioni non riconosciute da Federdistribuzione che, lo scorso dicembre, ha impugnato innanzi al Tar il decreto panificazione firmato dall'allora assessore regionale Graziella Lo Bello. Un decreto, il cui disegno originale è stato stilato nel 2010, oltre che da Assipan Sicilia Confcommercio, anche da Cna, Claai Sicilia, Confartigianato, Casartigiani e Fenapi Sicilia, a quei tempi cofirmatari del disegno di legge. Oggi, invece, queste sigle sindacali chiedono modifiche al decreto: "Anche chiudere solo due domeniche al mese - dicono - sarebbe una grossa perdita economica per i nostri artigiani del pane". La loro proposta è di far scegliere ai panificatori, qualora volessero il riposo settimanale, in accordo con i sindaci dei loro Comuni.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings