Trapani Oggi
Trapani Oggi

Lunedì, 26 Ottobre 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

I granata di Calori impattano con il Lecce capolista - Trapani Oggi

0 Commenti

3

2

0

1

2

Testo

Stampa

Sport
Trapani

I granata di Calori impattano con il Lecce capolista

29 Dicembre 2017 21:17, di Salvatore Morselli
I granata di Calori impattano con il Lecce capolista
Sport
visite 536

Una partita ad alta tensione soprattutto fuori dal Provinciale dove, assenti per motivi di sicurezza i tifosi ospiti, ci hanno pensato un gruppo di esagitati tifosi palermitani, gemellati con i pugliesi, a creare le condizioni per cercare lo scontro fisico. A cercare di arginare la eventuale violenza le forze dell’ordine in assetto antisommossa. Una partita che alla fine non consegna né vincitori né vinti, contratta e nervosa nel primo tempo, gradevole nella ripresa quando le due formazioni hanno cercato di superarsi. In campo, inoltre, nessuna cattiveria visto che il direttore di gara non ha estratto nessun cartellino, di nessun colore. Con questo risultato i granata perdono l’occasione per accorciare le distanze mentre il Lecce esce dal Provinciale con un risultato positivo che lo mantiene in testa anche in caso di vittoria del Catania domani. La cronaca. Lecce subito propositivo ed al 5’ Mancosu con una gran botta da fuori area mette palla dove Furlan non arriva portando i suoi avanti. Al 14’ palla al centro dell’area ospite per Evacuo, ma Cosenza lo anticipa e spazza. Un minuto dopo ci prova Maracchi da fuori area, palla alta. Trapani spinge la ricerca del pareggio ed al 24’ ci prova Bastoni, tiro potente ma deviato in angolo. Lecce chiuso dietro gioca di rimessa ma Trapani ha poche idee e confuse non riuscendo sino a questo punto a costruire una palla gol che sia una. E quando lo fa, al 35’, pareggia i conti: Murano servito in verticale supera Perucchini che gli esce contro con un pallonetto e poi elude il tentativo di recupero di Cosenza mettendo dentro il pallone d pareggio. Galvanizzati dal gol i granata insistono nella loro azione ma si allungano troppo ed i salentini provano ad infilarsi negli spazi. Si va al riposo sul punteggio di 1 a1. La ripresa si apre con un tiro da fuori area ( 47’ ) di Arrigoni che sfiora il palo. A 50’punizione di Palumbo appena fuori area, la difesa del Lecce rinvia, palla di uovo rimessa in area dove Pagliarulo stacca di testa, ma ancora una volta, seppure in affanno, i pugliesi spazzano l’area davanti Perucchini. Al 54’ sontuoso cross di Marras da destra ma Evacuo arriva al contatto con la sfera quando questa a superato la linea di fondo. Al 56’ è Visconti a mettere palla in area leccese, lunga per Evacuo, va Marras ma ancora una volta la difesa si salva. Al 58 ‘ punizione in posizione centrale da 25 metri di Mancosu, ribatte la barriera, Lepore al tiro immediato di poco fuori. Trapani vicinissimo al gol al 60’ quando Marras appena in area cerca, e sfiora, il palo più lontano. L’ esterno granata è indiavolato ed al 62’ prova la botta su cui si sacrifica Cosenza. Al 70’ azione confusa in area granata con il Lecce che va due volte al tiro a botta sicura ma Furlan vigile a salva. Su capovolgimento di fronte il Trapani invoca un rigore per un fallo su Evacuo che Valiante di Salerno non valuta come tale. Al 73’ Calori si gioca la carta Reginaldo al posto di Evacuo ed al 75’ Maracchi va a deviare sotto misura un cross di Marras, palla che sfiora il palo. Risposta immediata del Lecce e Tsonev di testa va vicino al gol. La partita è divertente e fioccano le occasioni da rete. Come al 79’ con Marras sul cui tiro Perucchini vola mettendo in angolo. Al terzo minuto di recupero Mancosu apre per Torromino a destra, tiro immediato e Furlan devia in angolo strozzando in gola del leccese l’urlo del gol del sorpasso. Finisce in parità una sfida che mantiene inalterate le distanze tra le due squadre. Trapani – Lecce 1 - 1 Trapani (3-5-2): Furlan 6,5, Fazio 6,5, Pagliarulo 6,5, Silvestri 6, Marras 7, Bastoni 6 (84’ Steffé sv), Palumbo 6,5, Maracchi 6, Visconti 6 ,Evacuo 6 (73’ Reginaldo 6), Murano 5,5 (89’ Minelli sv) A disposizione Pacini, Ferrara, Bajic, Taugourdeau, Legittimo, Dambros, Canino, Girasole, all.re Alessandro Calori Lecce (4-3-1-2): Perucchini 6,5, Lepore 6,5, Cosenza 6, Riccardi 6, Di Matteo 6, Armellino 6, Arrigoni 6,5, Mancosu 7, Costa Ferreira 5 (46’ Tsonev 5), Caturano 5,5 (67’ Persano 5,5), Torromino 6 A disposizione Chironi, Centonze, Pacilli, Valeri, Megelaitis, Marino, Lezzi, Dubickas, Ciancio, Gambardella all.re Fabio Liverani Arbitro: Valiante di Salerno 6, assistenti Bercigli di Valdarno e Li Volsi di Firenze Reti: Mancosu al 5’, Murano al 35’ Note. Spettatori 4465 per un incasso di 30856, recupero 0/ 5 angoli 6 a 3 per Trapani

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings