Trapani Oggi
Trapani Oggi

Martedì, 22 Settembre 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Il comandante della Polizia Penitenziaria Giuseppe Romano insignito del "Discobolo d'Oro" dal CSI - Trapani Oggi

0 Commenti

24

4

0

4

0

Testo

Stampa

Attualità
Trapani

Il comandante della Polizia Penitenziaria Giuseppe Romano insignito del "Discobolo d'Oro" dal CSI

11 Febbraio 2018 20:05, di Ornella Fulco
Il comandante della Polizia Penitenziaria Giuseppe Romano insignito del "Discobolo d'Oro" dal CSI
Attualità
visite 2006

Assegnato dal Comitato provinciale del CSI di Trapani al commissario capo della Polizia Penitenziaria Giuseppe Romano, comandante di reparto alla Casa circondariale di Trapani, il "Discobolo d’Oro". Il prestigioso riconoscimento gli è stato consegnato dal presidente provinciale Rosario Muro in occasione del convegno sul tema "Lo Sport al servizio dell'Uomo e delle comunità" svoltosi lo scorso 9 febbraio all’Istituto Industriale "Leonardo da Vinci" di Trapani. Il "Discobolo d’Oro" viene attribuito a coloro che hanno dedicato la loro attività al CSI e ai suoi ideali, favorendone lo sviluppo e promuovendo la sua proposta sportivo-educativa. “Il comandante Romano - ha detto Muro nel corso della consegna - si è sempre distinto nell’ambito del sociale.  Questo premio nazionale viene assegnato solo ed esclusivamente a dirigenti che abbiano almeno 30 anni di permanenza nell’ambito del CSI ma quando ho proposto il suo nome e le motivazioni a sostegno, l'iniziativa è stata stato accolta con entusiasmo dal nostri vertici nazionali”. Romano, visibilmente emozionato, ha ricordato ai presenti di essere stato, per un decennio, arbitro di calcio del CSI, e di essere, in accordo con il direttore della Casa Circondariale Renato Persico, l’animatore delle attività sportive in favore dei detenuti all’interno dell’Istituto trapanese: dalla creazione del Torneo di calcio a 5 A.L.I. (Amicizia, Legalità, Integrazione) - giunto alla quarta edizione e la cui caratteristica è che i detenuti giocano in squadre intestate a vittime della mafia - alle gare di atletica leggera, dalla ristrutturazione di un campo sportivo alla creazione di campi di bocce e di pallavolo, dall'allestimento di 5 palestre arredate grazie a sponsor e donazioni fino alla recente iscrizione di una squadra di calcio a 5 formata da detenuti al Campionato open del CSI. I “San Giuliano’s Boys”, che competono contro squadre esterne, ogni domenica giocano all’interno del carcere trapanese con grande successo. Piccola curiosità: il commissario capo Giuseppe Romano è il primo esponente della Polizia Penitenziaria ad essere insignito del "Discobolo d'Oro" del  CSI.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings