Trapani Oggi
Trapani Oggi

Martedì, 18 Maggio 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Il Comitato di quartiere "Sant'Alberto" dona libri ai detenuti - Trapani Oggi

0 Commenti

3

1

0

5

0

Testo

Stampa

Attualità
Trapani

Il Comitato di quartiere "Sant'Alberto" dona libri ai detenuti

10 Febbraio 2018 11:45, di Redazione
Il Comitato di quartiere "Sant'Alberto" dona libri ai detenuti
Attualità
visite 604

Sono stati consegnat al comandante della Polizia Penitenziaria Giuseppe Romano i libri raccolti dal Comitato di quartiere “Sant’Alberto”, con il presidente Giovanni Parisi, in favore dei detenuti della Casa Circondariale di Trapani. Si tratta di un centinaio di volumi - dai romanzi alle biografie storiche - che andranno ad arricchire la biblioteca dell’Istituto che già conta oltre 6.000 volumi, tutti catalogati, e si avvale dell’opera di due volontari. “La lettura può essere una risorsa per far sentire i detenuti 'meno reclusi' per alleviare la sofferenza, per la rieducazione e il reinserimento. Per questi motivi – dice il direttore Renato Persico – abbiamo potenziato e promosso questo servizio. Far amare i libri è quindi, secondo noi, il compito dei volontari ma creare le occasioni per poter esercitare il diritto a leggere è un dovere dell’Amministrazione Penitenziaria”. “Abbiamo puntato molto sulla lettura come mezzo di riflessione e di crescita culturale del detenuto - aggiunge il comandante Romano - infatti all’interno dell’Istituto e, in particolare, nel reparto Adriatico, è stato attivato da tempo un laboratorio di lettura grazie alla giornalista Ornella Fulco e all'a psicologa Fabrizia Sala che operano, anch'esse come volontarie”.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings