Trapani Oggi
Trapani Oggi

Sabato, 15 Agosto 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Il Comune di Valderice stabilizza 20 precari "storici" - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

0

Testo

Stampa

Attualità
Valderice

Il Comune di Valderice stabilizza 20 precari "storici"

28 Dicembre 2018 12:13, di Ornella Fulco
Il Comune di Valderice stabilizza 20 precari "storici"
Attualità
visite 3201

Si conclude oggi, positivamente, l'iter per la stabilizzazione di venti lavoratori di categoria C  - "ex art.23" (16 istruttori amministrativi  e 4 istruttori di Polizia Municipale), in servizio al Comune di Valderice dal 1996. Un processo iniziato nel 2012 con l'amministrazione guidata dal sindaco Camillo Iovino e in controtendenza con le decisioni di altri Enti Locali siciliani che avevano scelto di prorogare i contratti per tutti i dipendenti e non di approfittare di quella che allora era una nuova norma che consentiva di stabilizzare solo il personale di categoria A e B.Questo iter di stabilizzazione "scaglionato" era stato ritenuto l'unica via percorribile per iniziare a contrastare il fenomeno del precariato e, nel corso degli anni, anche altri Comuni lo hanno avviato sull'esempio di Valderice.
"Ricordo - commenta il sindaco Francesco Stabile, a quel tempo tra i componenti della Giunta comunale  - quel famoso 31 dicembre 2012 in cui, per nove lavoratori finiva un incubo, ricordo i visi felici e rassicurati dei firmatari ma ricordo anche i visi di chi non veniva stabilizzato, del loro coraggio e dell'incredibile volontà di non arrendersi, contenti allo stesso tempo del risultato ottenuto per i colleghi. Quel giorno promisi a me stesso che, se avessi continuato l'attività politica, avrei fatto di tutto per vedere anche in quei volti stanchi la gioia della fine di un'odissea". Oggi, grazie alla normativa che consente la stabilizzazione per le categorie C e D,  si giunge alla firma dei contratti a tempo indeterminato. "Era un atto dovuto - spiega Stabile - ma impraticabile senza l’approvazione del rendiconto. Una risposta alle legittime aspettative dei lavoratori che rappresentano la spina dorsale della macchina amministrativa". Il sindaco ricorda che al Comune di Valderice "vi sono anche altre tipologie di precariato e anche per queste il mio impegno, ove le normative me lo consentiranno, sarà quello di regalare la tanto agognata serenità del contratto a tempo indeterminato, già per il 2019 si inizierà un percorso analogo". 
Oggi le "magliette azzurre" di Valderice  - di cui tanto abbiamo raccontato in questi anni sulle pagine di TrapaniOggi testimoniando il loro impegno e la loro determinazione a difesa del posto di lavoro - possono ritenersi soddisfatte e guardare al futuro loro e delle loro famiglie con più serenità. 
 

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings