Trapani Oggi
Trapani Oggi

Lunedì, 08 Marzo 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Il Distretto turistico Vini&Sapori di Sicilia al workshop sulla Dieta mediterranea - Trapani Oggi

0 Commenti

20

1

1

2

2

Testo

Stampa

Attualità
San Vito Lo Capo

Il Distretto turistico Vini&Sapori di Sicilia al workshop sulla Dieta mediterranea

14 Dicembre 2016 07:29, di Niki Mazara
Il Distretto turistico Vini&Sapori di Sicilia al workshop sulla Dieta mediterranea
Attualità
visite 362

Ha esordito ieri, a Sambuca di Sicilia, il Distretto Turistico Vini & Sapori di Sicilia "Il gusto della Cultura" che vede il Comune di San Vito lo Capo capofila e il suo sindaco, Matteo Rizzo, presidente. Nel "Borgo dei Borghi" 2016 si è aperto il workshop su "Dieta Mediterranea, patrimonio Unesco" che domani e dopodomani proseguirà ad Erice; il seminario di apertura avrà come tema "La dieta mediterranea e la biodiversità alimentare siciliana" e "I colori del vino". "Non c'è dubbio che la enogastronomia, unita alle bellezze naturali e architettoniche dei nostri luoghi, sia una risorsa fondamentale per la crescita civile, sociale, economica del territorio – dice Matteo Rizzo – e che tutte queste eccellenze devono venire intelligentemente e consapevolmente sfruttate per promuovere un turismo rispettoso, colto, che possa essere tramite tra culture e tradizioni diverse". Tra le eccellenze dei "sapori" del territorio un ruolo importante lo avrà il couscous che a San Vito lo Capo con la Festa a esso dedicata ha trovato la sublimazione quale piatto della pace e della buona tavola, sintesi di culture diverse eppure convergenti nel momento sociale fondamentale dello stare insieme. Dopo Sambuca di Sicilia, eletta "Borgo dei Borghi" per l'anno in corso, San Vito lo Capo si sta imponendo ancora una volta all'attenzione nazionale con la corsa al fotofinish per designare i "Luoghi del Cuore" del FAI, con la splendida Tonnara del Secco nelle primissime posizioni: "Bellezze naturali, architettoniche, fascino delle tradizioni, ma anche gastronomia legata al re dei mari, il Tonno, questa nostra terra ha una riserva di sorprese inesauribili – si compiace Matteo Rizzo che stavolta parla da Sindaco di San Vito – dobbiamo essere bravi e attenti nel promuoverle; ampliando il discorso il Distretto turistico vuole proprio operare in questa direzione, cultura, storia, tradizioni, enogastronomia, paesaggi naturali e urbani, un mix di realtà che fanno del nostro territorio un vero e proprio paradiso".

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings