Trapani Oggi

Il Gip conferma il divieto di dimora alla Toscano - Trapani Oggi

Erice | Cronaca

Il Gip conferma il divieto di dimora alla Toscano

18 Luglio 2020 14:58, di Redazione
visite 1835

Confermati i provvedimenti anche per il marito e il fratello della sindaca

Nulla da fare, il giudice delle indagini preliminari  non ha revoca il divieto di dimora alla sindaca di Erice Daniela Toscano. 

Il gip dottoressa Caterina Brignone ha infatti confermato, dopo l’interrogatorio di garanzia, svoltosi giovedì scorso, la misura cautelare del divieto di dimora nei Comuni di Trapani ed Erice, alla sindaca Daniela Toscano.

La vicenda p queklla relativa alla l’indagine sull’autorizzazione, concessa nell’estate 2018,  alla società Agir dell’imprenditore Savi per l’uso di un’area privata come parcheggio.

La decisione del Gip è stata depositata nella tarda mattinata di oggi.

La misura del divieto di dimora, inoltre,  era stata confermato anche per  l’avvocato Massimo Toscano Pecorella, fratello della sindaca, che per la Procura sarebbe socio occulto nella società di Savi.
Confermata la misura cautelare anche a carico del marito di Daniela Toscano, Paolo Rallo, a carico del quale sono in corso indagini per accertare presunti atti persecutori nei confronti dell’imprenditore Riccardo Agliano.

Questi è colui il quale ha denunciato i fatti che hanno portato sotto inchiesta i fratelli Toscano.

Per Rallo il divieto ad avvicinarsi alla persona offesa.
I legali dei Toscano e di Rallo hanno inoltrato ricorso al Tribunale del Riesame contro la ordinanza del gip, così come ricorso è stato avanzato dalla Procura che chiede l’annullamento delle tre misure cautelari e gli arresti domiciliari per Daniela Toscano, il marito ed il fratello.

Dopo questo provvedimento non è escluso che la sindaca, peraltro pressata dal Pd, partito di appartenenza, non decida di dimettersi dalla carica.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie