Trapani Oggi
Trapani Oggi

Martedì, 07 Luglio 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Il LCC approva il programma di investimenti per la viabilità secondaria in provincia di Trapani - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

0

Testo

Stampa

Attualità
Trapani

Il LCC approva il programma di investimenti per la viabilità secondaria in provincia di Trapani

18 Gennaio 2019 13:14, di Redazione
Il LCC approva il programma di investimenti per la viabilità secondaria in provincia di Trapani
Attualità
visite 738

Dopo l’approvazione del Bilancio pluriennale 2018/2020 , che ha imposto all'ex Provincia regionale di Trapani alcune misure di austerità in materia soprattutto di edilizia scolastica e di viabilità , il commissario straordinario Raimondo Cerami ha adottato con delibera, lo scorso 16 gennaio, il Programma di investimenti per la viabilità provinciale finanziato con le risorse del Patto per lo Sviluppo del Sud e con i fondi APQ .
L’importo delle opere finanziate con le risorse del Patto per il Sud e con i fondi dell’APQ ammonta, rispettivamente ad 9.659.000 di euro ad 6.550.000 di euro per un totale di investimenti sul territorio provinciale trapanese pari a circa 16milioni di euro.
"La realizzazione delle opere - si legge nella nota diffusa da Cerami - avrà un impatto positivo non indifferente sul territorio provinciale non solo per il miglioramento della sicurezza delle infrastrutture viarie che oggi versano in cattive condizioni , di cui molte con severe limitazioni al traffico, ma anche per le ricadute socio-economiche che tali interventi possono generare".
Cerami, per imprimere un’accelerazione e rendere cantierabili le opere previste nel Programma degli investimenti, ha richiesto formalmente all'Assessorato regionale alle Infrastrutture di ammettere tra le spese finanziate anche quelle relative alle attività professionali, che verrebbero anticipate dal LCC di Trapani , o in alternativa la collaborazione degli uffici regionali per le attività di progettazione (geotecniche o geologiche) in ragione dell’annunciato istituendo  gruppo di tecnici presso la Presidenza della Regione siciliana.
 

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings