Trapani Oggi
Trapani Oggi

Lunedì, 01 Giugno 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Il Maestro Madé e la Divina Commedia - Trapani Oggi

0 Commenti

3

1

0

2

2

Testo

Stampa

Sport
Trapani-Erice

Il Maestro Madé e la Divina Commedia

18 Dicembre 2013 09:09, di Niki Mazara
Il Maestro Madé e la Divina Commedia
Sport
visite 322

Un convegno sul tema “La Divina Commedia - disegnata” di Madé?, è stato programmato per venerdì 20 dicembre alle ore 17 nei locali dell'Accademia di Belle Arti “Kandinskij”, presso il complesso Principe di Napoli. Si tratta di una iniziativa del centro Europe Direct Trapani che ha provveduto ad invitare, ottenendo l'adesione, lo stesso maestro Pippo Madè. Madè, siciliano, è uno dei massimi artisti contemporanei. Ha vissuto a lungo negli Stati Uniti, ed ha esposto le sue opere a Parigi, Varsavia, Cracovia, Francoforte, New York, Chicago, Los Angeles, Toronto, Berlino, Principato di Monaco e nei principali musei, gallerie e città italiane. Il governo austriaco ha spostato alcuni arredi del Palazzo Imperiale dell’Hofburg di Vienna per ospitare i suoi disegni ed i suoi dipinti della mostra su Federico II nel 2001, visitati da oltre ottocentomila persone. Le sue maioliche in pietra lavica su la Via Crucis e su il Santo Rosario sono state collocate all’interno della Basilica Papale di Assisi. Il governo statunitense lo ha invitato nel 1992 a disegnare i manifesti ufficiali peri il Columbus 500 Years. In tale occasione la sua accuratezza antropologica nell’utilizzo della simbologia dei nativi americani ha portato al vivissimo riconoscimento pubblico delle nazioni Sioux, Oenida, Mohawk, Potowatami, Misquaki, Winnebago e Chippewa. Nel 2012 è stato invitato dalle Normal Universities di Shenyang ad insegnare la sua arte ai giovani studenti cinesi. La sua ultima opera, La Divina Commedia disegnatada Madè, è stata depositata, nello scorso luglio, presso il Centro Dantesco di Ravenna e sarà offerta in edizione speciale nel prossimo aprile al Sommo Pontefice.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings