Trapani Oggi
Trapani Oggi

Lunedì, 14 Giugno 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Il palazzo pericolante di via Nunzio Nasi sarà demolito - Trapani Oggi

0 Commenti

3

0

0

1

0

Testo

Stampa

Attualità
Trapani

Il palazzo pericolante di via Nunzio Nasi sarà demolito

01 Aprile 2016 15:10, di Ornella Fulco
Il palazzo pericolante di via Nunzio Nasi sarà demolito
Attualità
visite 549

Il palazzo pericolante di via Nunzio Nasi sarà demolito. L'immobile è puntellato da quattro anni ed è stato oggetto, nelle ultime settimane, di alcuni crolli che molto allarme hanno creato tra i residenti. Questa la decisione venuta fuori dalla riunione convocata stamane a palazzo D'Alì dal dirigente della Protezione civile, e comandante della Polizia Municipale, Biagio De Lio e alla quale hanno partecipato il vice sindaco Licata, i tecnici comunali e rappresentanti della Soprintendenza ai beni culturali e ambientali e dei Vigili del Fuoco. In pratica, seguendo una tecnica già sperimentata con successo in occasione del terremoto de L'Aquila, i muri perimetrali del palazzo saranno abbattuti fino ad una certa altezza dal suolo facendo cadere i detriti al suo interno. Alcuni elementi ritenuti di un qualche pregio estetico saranno rimossi prima della demolizione, stante comunque il fatto che l'immobile non è sottoposto a particolari vincoli da parte della Soprintendenza trapanese. "Già dalla prossima settimana - spiega De Lio - la ditta che l'amministrazione comunale ha individuato sarà in grado di avviare gli interventi sotto la supervisione di un tecnico comunale. I fondi sono stati reperiti e, in breve tempo, l'area sarà messa in sicurezza, consentendo il ripristino del passaggio veicolare e pedonale". Nelle prime fasi dei lavori il "tunnel" realizzato con tubi di metallo e assi di legno alcuni anni fa per consentire il transito in sicurezza sarà mantenuto per poi essere smontato quando i lavori saranno terminati.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings