Trapani Oggi
Trapani Oggi

Venerdì, 23 Agosto 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

 Il Pd: comune di Valderice in stato di abbandono - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

2

Testo

Stampa

barraco
Politica

 Il Pd: comune di Valderice in stato di abbandono

31 Luglio 2019 14:19, di Redazione
 Il Pd: comune di Valderice in stato di abbandono
Politica
visite 2057

Dura nota del Pd di Valderice contro l’amministrazione comunale accusata di non riuscire a garantire la pulizia del territorio comunale.
Il segretario del Pd Francesco Cicala descrive “Cumuli di rifiuti abbandonati in maniera indiscriminata – e questo è colpa dell’inciviltà di alcune persone – strade ove le erbacce hanno preso il sopravvento,luoghi  e spazi pubblici che andrebbero maggiormente curati come il  lungomare da Bonagia a Lido Valderice totalmente abbandonato  e per il quale è necessario un serio intervento  di manutenzione infrastrutturale così come assicurato dall’attuale maggioranza in campagna elettorale. Un capitolo a parte meritano  le caditoie ed i numerosi canali che insistono  sul nostro territorio. La loro mancata manutenzione può, con le prime piogge, arrecare ingenti danni oltre a mettere a repentaglio la vita delle persone.
Di contro – continua Cicala- un aumento della tassa sui rifiuti che l’attuale amministrazione Comunale ha giustificato con l’incremento dei servizi di pulizia del territorio che, da quanto ognuno può constatare, non hanno prodotto alcun effetto positivo sul decoro e la salubrità dei luoghi. E’ questo lo scenario per chi arriva a Valderice. Dinanzi a tutto ciò è incomprensibile l’immobilismo dell’Amministrazione Comunale che ha il dovere di agire con tempestività per fronteggiare una vera e propria emergenza igienico-sanitaria che ormai si è determinata sul nostro territorio e che mette in serio pericolo la salute e l’incolumità dei cittadini di Valderice.  
L’Amministrazione Comunale – attacca il Pd -non può rimanere  rinchiusa nel Palazzo, ma ha il dovere di intervenire con la massima urgenza. Non si ricorda, a memoria d’uomo, uno tale degrado del territorio  a prescindere da chi abbia, nel tempo,  amministrato il nostro Paese. Abbiamo aspettato più di un anno per vedere cosa avrebbe fatto questa Amministrazione Comunale e non abbiamo sollevato alcuna polemica. Era giusto vederli all’opera. Ma ormai abbiamo appurato i limiti della loro azione (o meglio non azione) politica ed amministrativa. Non possiamo rimanere a guardare che il nostro Paese si avvii verso un inesorabile declino ed è per questo che, rispettosi della responsabilità che i cittadini hanno dato all’attuale Amministrazione Comunale, vogliamo mettere da parte ogni critica - che sarebbe fondata – sull’operato (è più appropriato dire inerzia) del Sindaco e della sua maggioranza, per dare una mano.  
Per  Noi viene prima il Nostro Paese. Infatti, siamo disponibili a valutare ed, eventualmente, sostenere senza alcun preconcetto  ogni iniziativa che questa Amministrazione Comunale vorrà intraprendere volta a garantire un intervento urgente e di pulizia straordinaria del territorio per rimuovere i rifiuti e le erbacce,  un aumento dei controlli  per combattere l’abbandono indiscriminato dei rifiuti, interventi di pulizia e messa in sicurezza in particolar modo dei canali”. 

© Riproduzione riservata

Tag Pd
Commenti
 Il Pd: comune di Valderice in stato di abbandono
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie