Trapani Oggi

Il Pd sfida il sindaco Damiano - Trapani Oggi

Trapani | Politica

Il Pd sfida il sindaco Damiano

24 Febbraio 2014 09:09, di Niki Mazzara
visite 497

Riunione della nuova segreteria comunale di Trapani del Pd per esaminare le vicende che si sono verificate ed alla delicata situazione politica trapan...

Riunione della nuova segreteria comunale di Trapani del Pd per esaminare le vicende che si sono verificate ed alla delicata situazione politica trapanese. Il PD riafferma di porsi “in una posizione alternativa con ciò che l’attuale amministrazione rappresenta. Essa si pone culturalmente lontano dai principi che animano l’intero popolo del PD . La persistente incapacità a formare una squadra assessoriale che possa dare concretamente respiro e prospettiva a questa città è sotto gli occhi di tutti. Due mesi sono passati da quando si è promosso il rimpasto, due mesi di immobilismo amministrativo, che coinvolge direttamente ogni attività, ivi compresa quella consiliare; il che rappresenta un insopportabile inadeguatezza da cui si ritiene di dover prendere le dovute distanze. Il rinvio a giudizio pervenuto al Sindaco Damiano, pur nel massimo rispetto della presunzione di innocenza, non fa altro che confermare, nella forma più patologica possibile, il disagio che lo stesso ha nel gestire la cosa pubblica. Non di meno, la logica spartitoria che sembra muovere le nomine assessoriali ci lascia interdetti, stante l’assenza costante di un reale progetto di risanamento e di rilancio della città di Trapani” Da quanto espresso prima, la dirigenza del Pd invita il sindaco Damiano a confrontarsi immediatamente su alcuni temi di politica cittadina non più procrastinabili.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie