Trapani Oggi
Trapani Oggi

Lunedì, 14 Ottobre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Il Questore vieta i funerali pubblici per Giuseppe Marcianò - Trapani Oggi

0 Commenti

3

3

1

0

2

Testo

Stampa

Cronaca
Campobello di Mazara

Il Questore vieta i funerali pubblici per Giuseppe Marcianò

11 Luglio 2017 17:34, di Redazione
Il Questore vieta i funerali pubblici per Giuseppe Marcianò
Cronaca
visite 333

Si sono svolti in forma strettamente privata i funerali di Giuseppe Marcianò, il 47enne ucciso giovedì scorso in contrada Bosco vecchio, nella frazione campobellese di Tre Fontane. Il divieto è stato disposto dal questore di Trapani, Maurizio Agricola, per motivi di ordine pubblico legati sia alle modalità con cui l'uomo è stato ucciso - un agguato mentre si spostava in moto in una strada periferica - sia alle sue parentele in ambienti mafiosi. Il rito funebre si è così svolto ieri molto presto, alla presenza dei parenti più stretti di Marcianò, nella chiesetta del cimitero di Mazara del Vallo dove la salma è stata poi tumulata e nel cui obitorio due giorni fa era stata eseguita l’autopsia. La mattina in cui Giuseppe Marcianò è stato assassinato, i militari della Guardia di Finanza gli avevano notificato un'informazione di garanzia riguardante un'indagine su immigrazione clandestina e contrabbando di sigarette. L'auto trovata bruciata a circa 200 metri dal luogo dell’agguato e che - secondo gli investigatori - sarebbe stata utilizzata dai sicari, era stata rubata lo scorso mese di aprile a Campobello di Mazara. I carabinieri, coordinati dalla Procura di Marsala, proseguono le indagini per giungere sia ad individuare i killer sia per chiarire il movente dell'omicidio.

© Riproduzione riservata

Commenti
Il Questore vieta i funerali pubblici per Giuseppe Marcianò
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie