Trapani Oggi
Trapani Oggi

Giovedì, 02 Luglio 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

"Il Signore delle Tonnare" in scena a Bonagia per il recupero delle muciare - Trapani Oggi

0 Commenti

3

1

3

19

1

Testo

Stampa

Attualità
Valderice

"Il Signore delle Tonnare" in scena a Bonagia per il recupero delle muciare

28 Luglio 2017 12:04, di Ornella Fulco
"Il Signore delle Tonnare" in scena a Bonagia per il recupero delle muciare
Attualità
visite 1662

"Salviamo le tonnare", il progetto di recupero diventato anche un'associazione che mira alla riscoperta e alla valorizzazione delle antiche tradizioni legate alle tonnare del territorio e delle cosiddette "muciare" di Bonagia a cui ha dato vita, tra gli altri, l'imprenditore Nino Castiglione, diventa anche una rappresentazione teatrale, dal titolo “Il Signore delle Tonnare”, che andrà in scena domani, alle 21.30, nel piazzale interno della Tonnara Resort, nella frazione marinara di Valderice. L'iniziativa - per partecipare alla quale è necessario munirsi di ticket - è organizzata per raccogliere i fondi necessari a finanziare il restauro degli antichi vascelli, da decenni in condizioni di degrado e abbandono. "Il Signore delle tonnare” è tratto dal libro di Ninni Ravazza che racconta la storia dell’imprenditore Nino Castiglione, nonno dell'attuale titolare dell'azienda. Delle barche, lasciate in secca da tempo, alcune sono andate del tutto perdute mentre altre sono ancora recuperabili nell'ottica di una loro "musealizzazione" in situ e fruizione turistica, insieme al piccolo museo creato all'interno della torre che domina il complesso dell'antica tonnara. Il giovane Nino Castiglione, assieme ad un gruppo di professionisti e cittadini, si è intestato la battaglia per salvare i vascelli ed "esporli" nell’area dove si trovano adesso e che l’attuale amministrazione comunale di Valderice, guidata dal sindaco Mino Spezia, punta a valorizzare. L'evento il “Signore delle Tonnare” sarà ripetuto ai primi del mese di settembre. Per tutte le info si possono consultare il sito web http://salviamoletonnare.it.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings