Trapani Oggi

Il testamento di Gregory Bongiorno - Trapani Oggi

Castellammare del Golfo | Cronaca

Il testamento di Gregory Bongiorno

22 Gennaio 2023 19:30, di Redazione
visite 1234

Continuano intanto i messaggi di cordoglio

Sarà il vescovo Pietro Maria Fragnelli  a presiedere la celebrazione eucaristica del funerale di Gregory Bongiorno, domani 24 gennaio alle ore 15:00 nella Chiesa Madre di Castellammare del Golfo.

Il testamento di Gregory Bongiorno

“Oggi è un giorno di festa e gli applausi e gli abbracci della gente per strada al fianco dei carabinieri rappresentano l’immagine più bella di questa giornata. L’arresto di Matteo Messina Denaro è la vittoria di tutti coloro che hanno sempre creduto nello Stato, non perdendo mai la speranza che un latitante potesse essere arrestato anche dopo trent’anni”. Lo afferma il presidente di Sicindustria, Gregory Bongiorno. “C’era chi non ci credeva più, chi pensava fosse già morto, chi lo credeva all’estero – aggiunge Bongiorno – e invece uno dei più feroci mafiosi del nostro territorio era in Sicilia dove, indisturbato, si faceva curare presso una clinica palermitana come un comune cittadino. Grazie alle forze dell’ordine, però, finalmente, la latitanza di Messina Denaro è finita. Un sincero ringraziamento va a chi si è adoperato in tutti questi anni per raggiungere un obiettivo storico. Questo, però, non è solo un punto di arrivo ma anche una nuova base di partenza perché la lotta alla mafia deve continuare ogni giorno senza mai arretrare di un passo”.

Le Reazioni

Il Cordoglio dello IACP di Trapani. “Abbiamo perduto un amico e un professionista serio, preparato e impegnato con il quale in questi anni diverse sono state le occasioni di confronto anche non ufficiali. Comune denominatore dei rispettivi impegni istituzionali è sempre stato quello di garantire il migliore sviluppo di questa terra con il pieno rispetto dei valori legati al rispetto della legalità”. A parlare è il commissario straordinario dell’Iacp di Trapani , ing. Maurizio Norrito. “Sono profondamente dispiaciuto e non avrei mai voluto che fosse così, che la mia prima comunicazione pubblica dopo il mio insediamento di giovedì scorso quale commissario straordinario dell’ente, doveva essere proprio questa. Con Gregory Bongiorno mi univa una amicizia personale, l’ho conosciuto ragazzo e l’ho tante volte incontrato per quello che intanto era diventato, un imprenditore capace, un punto di
riferimento non solo per la provincia di Trapani dove lavorava ma per l’intera Sicilia. Oggi abbiamo perduto un faro, un punto di riferimento, un uomo che ci ha insegnato come difendere questa terra”.

La Cna Trapani esprime grande cordoglio per la prematura scomparsa del collega Gregory Bongiorno, Presidente di Sicindustria,  A nome del Presidente Giuseppe Orlando, del Segretario Francesco Cicala e della Direzione  tutta, tiene a manifestare vicinanza ai familiari e agli amici tutti, ricordando il lavoro da lui svolto a capo dell’Associazione degli Industriali e a favore del mondo produttivo della provincia di Trapani.

Profondo cordoglio per la prematura scomparsa di Gregory Bongiorno viene espressa dal presidente dell’Ordine dei dottori commercialisti di Trapani, Gildo La Barbera. “Perdiamo un imprenditore serio e preparato, - ha detto il presidente - un collega attento e stimato da tutti. È sempre triste perdere un amico e lo è ancora di più quando a lasciarci è una persona come Gregory Bongiorno un imprenditore votato alla legalità, alla sostenibilità ed all'inclusione sociale. Per anni è stato un esempio ed un punto di forza per il nostro territorio e credo fortemente che anche grazie alla statura morale di uomini e donne come Gregory sono stati raggiunti gli eccezionali risultati dello Stato nella lotta alla criminalità organizzata. La sua improvvisa scomparsa all’età di soli 47 anni ci lascia attoniti e sgomenti”.

Cgil: Cordoglio per la scomparsa di Gregory Bongiorno

La segreteria generale della Cgil di Trapani Liria Canzoneri e le Camere del Lavoro del territorio esprimono profondo cordoglio per la prematura e improvvisa scomparsa del presidente di Sicindustria Gregory Bongiorno, già presidente di Confindustria Trapani. "La scomparsa di Gregory Bongiorno - dice la segretaria generale della Cgil di Trapani Liria Canzoneri - ci lascia attoniti. Il ricordo è quello di un uomo dai modi garbati e gentili e sempre disponibile al confronto. La Cgil - prosegue - ha sempre trovato nel presidente di Confindustria un interlocutore attento, equilibrato nelle analisi e disponibile ad affrontare insieme importanti temi nell'esclusivo interesse dello sviluppo del territorio. Con Gregory Bongiorno - conclude la segretaria Canzoneri - va via un imprenditore onesto che, denunciando e facendo arrestare coloro che gli avevano chiesto il pizzo, ha permeato la sua attività sul rispetto della legalità e sulla costante affermazione di essa. Alla moglie, ai figli e a tutta la sua famiglia porgiamo il cordoglio della Cgil di Trapani".

Assessore Edy Tamajo. “Cordoglio alla famiglia di Gregory Bongiorno. Imprenditore impegnato contro il malaffare” “Le mie più sentite condoglianze alla famiglia di Gregory Bongiorno. La morte improvvisa del giovane presidente di Confindustria mi lascia sbigottito. Un imprenditore colto,  amante del basket, voglioso di costruire relazioni nel territorio il quale non aveva mancato di testimoniare, proprio qualche giorno fa, la sua felicità per l'arresto di Matteo Messina Denaro. Un caposaldo fra gli imprenditori della Sicilia, impegnati nella battaglia contro il malaffare e l'illegalita. Lungimirante nel suo modo di fare impresa e con le sue idee innovative”. Afferma l’assessore della Regione Siciliana alle Attività Produttive Edi Tamajo in merito alla scomparsa improvvisa dell’imprenditore di Castellammare del Golfo, leader degli industriali trapanesi, ed alla guida di Assindustria Sicilia.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie