meteo Trapani 12.1°
Trapani Oggi
Trapani Oggi

Lunedì, 21 Gennaio 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Il Trapani beve l'amaro della sconfitta - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

0

Testo

Stampa

Hab
Sport
Trapani

Il Trapani beve l'amaro della sconfitta

08 Dicembre 2018 16:30, di Salvatore Morselli
Il Trapani beve l'amaro della sconfitta
Sport
visite 670

Nel big match della giornata tra la prima e la terza della graduatoria, hanno la meglio gli ospiti. Gli stabiesi vincono al termine di una gara che ha visto i granata esercitare un predominio territoriale, andare in vantaggio, colpire una traversa, ma poi regalare il gol del pareggio e nel finale, stanchi, lasciare libero Mezavilla di colpire mortalmente Con questa vittoria la Juve Stabia vola in classifica allungando il margine di vantaggio sul Trapani. La gara vede il Trapani fare la partita, con gli ospiti che provano a ripartire. All’11’ gran botta di Còrapi da fuori area, Branduani tocca di quel tanto che basta per mandare la palla sulla traversa poi la Juve Stabia si salva. Al 14’ cross da destra di Costa Ferreria, Branduani esce e con una mano evita che la sfera venga impattata di testa da Evacuo. Lo stesso al 18’ di testa allunga per Golfo che viene anticipato da Vitiello all’ingresso dell’area di rigore. Al 29’ serpentina a destra di Tulli che si infila in area e mette la palla tra palo e portiere portando avanti il Trapani. La Juve Stabia prova a reagire ed al 32’ Dini esce in sicurezza sui piedi di Elia. Al 39’ calcio di punizione per la Juve Stabia sui 30 metri decentrato alla destra di Dini che comunque fa sua la palla. Al 41’ incursione di Costa Ferreira in area ospite, la palla gli rimbalza davanti e il tiro è sbilenco e alto. Il Trapani costruisce una bella palla gol al 42’ ma il tiro di Toscano viene deviato in angolo. Poi al 43’ pasticcio difensivo del Trapani di Dini, Ouazni non perdona e mette la palla sul palo più lontano pareggiando i conti. Con il risultato di uno ad uno si va negli spogliatoi per il riposo. Al 5’ Tulli si infila in area ospite, dalla linea di fondo rimette al centro dove non c’è nessuno dei compagni pronti alla deviazione, libera la difesa. Al 7’ Taugordeau pennella un pallone in area campana, Evacuo di testa alto. Come è alto il colpo di testa di Allievi su calcio di punizione di Troest al 13’. Il Trapani controlla e cerca di infilarsi nelle file dei campani, che effettuano tre cambi mettendo in campo tanta esperienza. Al 22’ punizione a giro di Còrapi appena fuori area della Juve Stabia, su cui vola Branduani a deviare in rimessa laterale. La squadra di Caserta chiude tutti gli spazi, Trapani gioca più con i nervi che con gli schemi, accusando un calo anche sul piano fisico. Italiano manda in campo forze fresche, ma gli ospiti serrano ancora più le fila della difesa.   Nel finale, al terzo dei quattro di recupero, Mezavilla tutto solo in area, trafigge Dini. I granata ci provano subito con Mulè il cui colpo di testa viene deviato in angolo d Branduani, poi arriva il triplice fischio. Arriva la sconfitta, immeritata, che punisce aldilà di quanto visto in campo il Trapani. 
Trapani – Juve Stabia 1-2
Trapani : Dini, Taugourdeau, Costa Ferreria (Scrugli al 44’ st),  Pagliarulo, Da Silva,  Aloi, Toscano (Mulé al 40’ st), Coràpi, Tulli (Dambros al 30’ st), Evacuo (Nzola al 30’ st), Golfo a disposizione Kucich, Scognamillo, D’Anca, D’Angelo, Garufo all.re Vincenzo Italiano
Juve Stabia : Branduani, Vitiello, Troest, Marzorati, Allievi, Mastalli (Vicente all’11’ st)  Calò (Mezavilla al 11’ st), Carlini, Di Roberto (Paponi al 30’st), El Ouazni (Akaou al 30’ st), Elia (Melara al 18’ st) Carlini a disposizione Venditti, Conticelli, Schiavi,  Castellano,Viola, Dumancic, Sinani, all.re Fabio Caserta
Arbitro; Camplone di Pescara, Ruggieri di Pescara e Basile di Chieti
Reti: Tulli al 29’ p.t., Ouazni al 43’pt, Mezavilla al 48’ st,
Note: Spettatori 3193 per un incasso di 23.757 euro, angoli   7° 0 per il Trapani,    recupero 1/ 4    ammoniti Evacuo al 32’ pt, per il Trapani, Mastalli al 5’ st. , Vicente al 24’ st per la Juve Stabia
 

© Riproduzione riservata

Commenti
Il Trapani beve l'amaro della sconfitta
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie