Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 17 Novembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Il Trapani Calcio batte ancora Spezia ed è a due passi dalla Serie A - Trapani Oggi

0 Commenti

8

1

1

1

1

Testo

Stampa

Sport
Trapani

Il Trapani Calcio batte ancora Spezia ed è a due passi dalla Serie A

31 Maggio 2016 23:05, di Niki
Il Trapani Calcio batte ancora Spezia ed è a due passi dalla Serie A
Sport
visite 187

Èfinale per la serie A. Grande Trapani, squadra di cuore, che sa soffrire, che limita lo Spezia nel primo tempo e poi, nella ripresa affonda i colpi, letali. Una vittoria che ci sta tutta, che, come si suol dire, non fa una grinza. Uno spettacolo. Il Provinciale esaurito in ogni ordine di posti (record di incasso con quasi 101 mila euro) e con tanti tifosi rimasti a casa incollati davanti alla Tv. Trapani-Spezia è anche questo, con il giro di campo del presidente Vittorio Morace osannato dai tifosi che lo invitano a… portarli in Europa (magari con gli aliscafi). Sarebbe riduttivo parlare solo di una partita di calcio, tanta è stata l’attesa, spasmodica, e la partecipazione di un’intera città e di larga parte della Sicilia per questa gara che doveva dire chi fosse la prima finalista per il doppio scontro che porterà la terza squadra della cadetteria in serie A. Il verdetto ha detto Trapani. In tribuna sfilata di Vip, tra cui il presidente della Lega B, Andrea Abodi. Nel Trapani assenza a sorpresa di Bruno Petkovic, a Pavia per problemi al ginocchio (si teme menisco). Nello Spezia squalificati l’allenatore Mimmo Di Carlo (in panchina va il secondo Valigi) e il difensore De Col (al suo posto Martic), infortunato Valentini. Calcio d’inizio dei granata che subito impensieriscono Chichizola con un cross da sinistra di Rizzato. Lo Spezia risponde al 5’ con una incursione da sinistra su cui interviene Scognamiglio a spazzare l’area di rigore. Al 7’ ancora gli ospiti con Sciaudone che a destra ci prova due volte a indirizzare la sfera verso Nicolas, ma ancora una volta regge bene la difesa del Trapani. Ancora Spezia al 9’, con Nené che va al tiro da fuori area, palla a pelo d’erba, Nicolas si distende e para. Cosmi richiama i suoi che rispondono al 12’ con Barillà per Rizzato, palla a centro area dove De Cenco viene anticipato di un nulla da Chichizola, Sempre sull’asse di sinistra Barillà serve Rizzato che smista per Coronado che entra in area e va al tiro deviato in angolo. Il Trapani va al tiro al 17’ con De Cenco servito da Coronado, palla sulla traversa, ma tutto vano per la posizione di fuori gioco del centravanti granata. Ancora un fuori gioco granata al 22’ quando la punizione di Scozzarella arriva sula testa di Scognamiglio che mette dentro ma l’arbitro fischia la posizione irregolare. Al 28’ colpo di testa di Catellani appena in area granata, ma ancora una volta Nicolas para. Trapani vicino al gol con Erano che da fuori area fa partire un tiro secco che si spegne pochi centimetri dal palo alla destra dell’estremo difensore ospite. Al 37’ trema il Trapani che perde palla a centro campo e concede una ripartenza allo Spezia con Sciaudone che va via, ma poi la difesa granata rientra. Al 40’ Barillà tocca un giocatore spezzino appena fuori area, punizione per Manganiello. Al tiro Piccolo che aggira la barriera ma Nicolas compie un miracolo e con i pugni respinge il tiro dell’ex giocatore del Lanciano. Il Trapani rischia al 43’ con un retropassaggio azzardato di Scognamiglio su cui Nicolas anticipa Nenè. Èl’ultima azione del primo tempo. Si va al riposo sul nulla di fatto ma con il Trapani che contiene la pressione dello Spezia. Nella ripresa dopo due minuti occasione per il Trapani con De Cenco, ma para Chichizola in angolo. Al 52’ cross teso di Scozzarella verso la sua destra, Fazio non ci arriva per pochi centimetri. Ancora Trapani al 55’ sull’out sinistro con Barillà e Rizzato, ma ancora una volta la difesa ligure libera. Al 56’ rimessa di Nicolas, palla spizzicata da De Cenco che libera Coronado che punta Chichizola che lo stende. Rigore. Dal dischetto Scozzarella fulmina il portiere dello Spezia e mette dentro un gol che vale oro. Lo Spezia accusa il colpo, prova a rimescolare le carte mettendo dentro due punte fresche, Kvrzic, Calaiò e Situm, ma anche il Trapani risponde con Nizzetto, Citro e, a 15 dalla fine, con Torregrossa al posto di De Cenco. Al 79’ stacco di testa di Nené in area granata, ma libera Pagliarulo che spazza via la palla. Trapani che ci prova all’84’ con una punizione di Scozzarella dalla sinistra, ma Chichizola para. All’85’ Sciaudone va al tiro, la palla attraversa lo specchio della porta deviata da Nicolas, angolo su cui non c’’è nessuno sviluppo. Anzi c’è una ripartenza di Nizzetto su cui lo Spezia si salva in angolo. Al 89’ Torregrossa ruba palla e cerca il tiro piuttosto che servire Citro che si era liberato a sinistra, la palla è alta sulla traversa sciupando il gol del raddoppio. Ma 40 secondi dopo il centravanti granata mette palla sui piedi di Citro che raddoppia. Èl’apoteosi, il pubblico del Provinciale inneggia a Cosmi ed ai suoi ragazzi, applausi a non finire. Trapani va alla finale per un posto in serie A. Che nessuno svegli i tifosi granata. Trapani – Spezia 2-0 Trapani: Nicolas 7, Perticone 7, Pagliarulo 7, Scognamiglio 7, Fazio 7, Eramo 7, Scozzarella 7.5, Barillà 6.5 (59’ Nizzetto 6.5), Rizzato 7, Coronado 6 (66’ Citro 7), De Cenco 6.5 (70’ Torregrossa 6.5) A disposizione Fulignati, Daì, Camigliano, Ciaramitaro, Nizzetto, Montalto, Torregrossa, Citro. All.re Cosmi Spezia: Chichizola 6, Martic 5.5 (70’ Situm 6), Postigo 6.5, Terzi 6, Migliore 6, Pulzetti 5.5 (60’ Kvrzic 6), Errasti 6, Sciaudone 6, Piccolo 6.5, Catellani 6 (66’ Calaiò 6), Nené 6. All. Valigi A disposizione Sluga, Acampora, Juande, Calaiò, Crocchianti, Situm, Kvrzic, Canadija, Okereke all.re Claudio Valigi Arbitro: Manganiello di Pinerolo, assistenti De Troia di Termoli e Gori di Arezzo, quarto uomo Zappatore di Taranto , addizionali di porta Nasca di Bari e Minelli di Varese . Reti: al 58’ Scozzarella (rig.), al 90’ Citro. Note: Spettatori 7406 per un incasso di 100.831,50 Angoli per Ammonti Barillà per il Trapani, Chichizola per lo Spezia, Recupero 0/4.

© Riproduzione riservata

Commenti
Il Trapani Calcio batte ancora Spezia ed è a due passi dalla Serie A
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie