Trapani Oggi

Il Trapani Calcio fa pari e patta con il Pro Vercelli - Trapani Oggi

Trapani | Sport

Il Trapani Calcio fa pari e patta con il Pro Vercelli

19 Dicembre 2015 17:24, di Niki Mazzara
visite 449

La legge del Provinciale stavolta non ha funzionato. La Pro Vercelli di Foscarini esce con un punto dallo stadio trapanese al termine di una gara per larghi tratti bloccata tatticamente, che il Trapani ha gettato alle ortiche. La squadra di Cosmi deve recriminare solo con sé stessa per le occasioni fallite e per il solito, inevitabile, errore in difesa che è costato due punti. Peccato per i granata, ma onestamente gli ospiti hanno giocato una gara accorta ed il pareggio alla fine è anche meritato. Penultimo turno interno dell’anno (l’ultimo sarà con il Bari, dopo la parentesi infrasettimanale sul campo della capolista Crotone) ed al Provinciale scende il Pro Vercelli di Foscarini che segue i granata ad un solo punto. Cosmi schiera il solito 4-3-1-2 che in casa non lo ha mai tradito, mentre il Pro Vercelli non rinuncia al 4-3-3. Prima del calcio di inizio il Ds Faggiano consegna a Simone Rizzato una maglia celebrativa per le cento presenze tra i granata. Si inizia con una fase di possesso palla a centro campo, ma nei primi dieci minuti Trapani che subisce il pressing dei piemontesi anche se non ci sono particolari brividi per Nicolas. All’11’ Citro rba palla nella tre quarti campo ospite, cerca il duetto con Coronado, ma la palla si spegne sul fondo. Le due squadre sembrano bloccate, timorose di prendere il gol e si affrontano centrocampo non riuscendo nessuna delle due ad affondare i colpi. Al 21’ Terlizzi richiama l’attenzione della panchina e chiede il cambio per cui Cosmi fa riscaldare Pagliarulo mandandolo in campo al 27’. Un minuto dopo prima occasione da rete ed è degli ospiti con un tiro in diagonale di Castiglia che si stampa sulla base del palo alla destra di Andrade che nell’occasione nulla avrebbe potuto fare. Il Trapani risponde al 31’ quando Coronado serve Citro che tutto solo si presenta davanti a Pigliacelli, cerca il pallonetto, ma il portiere vercellese non abbocca e salva la porta dalla capitolazione. Èil prologo del gol che arriva ude minuto dopo quando Coronado servito in velocità a sinistra centra in area, cerca il tiro deviato da Bani, ma la sfera resta lì e il trequartista trapanese beffa Pigliacelli sul palo più lontano. Gli ospiti si allungano, la partita prende corpo e il Trapani on Rizzato va vicino al raddoppio al 37’, ma la palla finisce sull’esterno della rete. Al 38’ Rizzato ottimamente messo in corsa da Nadarevic, da sinistra effettua un cross radente, a centro area arriva Citro, palla sul corpo del portiere fallendo il gol del raddoppio. Non cambia nulla sino al rientro delle squadre negli spogliatoio per l’intervallo. Nella ripresa l’atteso copione: la Pro Vercelli che si allunga alla ricerca del pareggio ed il Trapani che attende cercando di fare male nelle ripartenze. I granata controllano il gioco e solo al 64’ Marchi prova il tiro da fuori area, ma Pagliarulo si oppone con il corpo. Il Trapani va in gol con Pagliarulo al 67’sugli sviluppi di calcio d’angolo, ma l’arbitro annulla su segnalazione di Del Giovane che opera sotto la tribuna centrale. Lo stesso che non segnala un mani evidente di Di Roberto che consente agli ospiti una ripartenza per fortuna indolore per i granata. Boscarini effettua cambi giocando con quattro punte ed ha ragione perché al 77’ Beretta in area granata va alla deviazione superando Andrade e pareggiando il conto. Il Trapani colpito cerca la reazione ed all’84’ su cross da sinistra dell’infaticabile Rizzato Coly mette in angolo rischiando l’autogol. Cosmi vede la difficoltà dei difensori ospiti e chiama Citro in panchina mettendo dentro Torregrossa. Èun assalto alla porta di Pigliacelli con i granata che ci provano da tutte le posizioni, ma la difesa vercellese resiste. Al primo minuto di recupero Raffaello serve Coronado a destra, entra in area ma il tiro è debole. Èl’ultima occasione della gara che finisce in parità. Trapani- Pro Vercelli 1-1 Trapani. (4-3-1-2) Nicolas 6, Fazio 6, Terlizzi 6 (27’ Pagliarulo 6), Scognamiglio 6,5, Rizzato 6,5, Eramo 6,5, Scozzarella 5, Raffaello 6,5, Coronado 6, Nadarevic 6,5 (66’ Montalto), Citro 6 (85’ Torregrossa s.v.) a disposizione Fulignati, Pagliarulo, Pastore, Accardi, Ciaramitaro, Cavagna, Montalto, Torregrossa, Sparacello all.re Serse Cosmi Pro Vercelli (4-3-3) Pigliacelli 6, Germano 6 (66’ Berra 6), Coly 6, Bani, Filippini, Scavone, Beltrame 5 (60’ Beretta), Castiglia, Mustacchio 5,5 (75’ Gatto) Marchi, Di Roberto a disposizione Melgrati, Berra, Redolfi, Gatto, Emmanuello, Ardizzone, Matute, Legati, Beretta all.re Claudio Foscarini Arbitro Serra di Torino 6, assistenti Del Giovane di Albano Laziale 5 e Opromolla di Salerno 6, quarto uomo Capone di Palermo Reti: al 33’Coronado, al 77’ Beretta Note: spettatori 4275 per un incasso di 33.190, recupero 1 / 3, angoli a per, ammoniti Eramo, Scozzarella per il Trapani, Beltrame, Filippini per la Pro Vercelli,

© Riproduzione riservata

Altre Notizie