Trapani Oggi

Il Trapani Calcio impone la legge del Provinciale al Modena - Trapani Oggi

Trapani | Sport

Il Trapani Calcio impone la legge del Provinciale al Modena

21 Novembre 2015 18:05, di Salvatore Morselli
visite 762

Quando la posta in palio importanti non c da storcere il naso se la partita non bellissima. il caso della partita Trapani- Modena con due squad...

Quando la posta in palio è importanti non c’è da storcere il naso se la partita non è bellissima. Èil caso della partita Trapani- Modena con due squadre in affanno ed alla ricerca ossessiva della vittoria. Il Trapani ha avuto le meglio ed è questo che conta per i tifosi granata, a dire il vero pochi, che era al Provinciale. Una partita che si è messa subito bene per il Trapani passato in vantaggio in apertura e che ha poi cercato di controllare i modenesi,anche perché i granata dovevano fare i conti con un centrocampo inedito a causa di infortuni e squalifiche L’undici di Cosmi,poi, subito il gol del pareggio, ha avuto la caparbietà di cercare la vittoria ottenuta grazie ad un trapanese Doc che risponde al nome di Adriano Montalto. Finisce con i granata sotto la curva a ringraziare i tifosi che non hanno fatto mancare un istante il loro sostegno. La cronaca. Al 7’ a sinistra va via Rizzato che rimette palla tesa al centro, Coronado fa velo e Citro appostato davanti l’area di porta emiliana va all’impatto e mette dentro portando avanti il Trapani. Al 9’ ci prova Coronado da fuori area, ma tiro è centrale e Provedel para. All’11’ buco centrale nella difesa trapanese in cui si incunea Granoche, ma Nicolas con i piedi anticipa la punta modenese. Al 18’ ci prova l’ex Luca Nizzetto per gli ospiti, palla che passa di mezzo metro dal palo di Nicolas. Al 39’ Modena pericoloso con Sowe che entra in area, va al tiro ma si oppone con il corpo Fazio che salva. Al 40’ fallo su Coronado in posizione defilata, palla in area di Cavagna e angolo per il Trapani. Nulla di altro anche nei due minuti di recupero e si va al riposo. Al ritorno in campo la prima occasione è di Nadarevic, che appena fuori area tira, ma tiro è sbilenco Poi al 3’ s.t.’ un retropassaggio di Berlingheri mette in difficoltà Provedel e palla in angolo. Al 10’ s.t. Coornado si libera bene a destra, entra in area e mette palla dentro, ma la difesa modenese libera. Il Modena avanza di qualche metro il suo centrocampo, NIzzetto va a fare la punta, ma il Trapani continua a controllare il vantaggio. Al 16’ Rizzato in slalom a sinistra mette dietro per Raffaello che gira palla a centro area, ma nessuno dei granata va all’impatto di testa. Al 19’ difesa granata ferma e Berlingheri da sinistra va a mettere dentro la palla del pareggio. Al 25’ Montalto va per terra in area ospite, ma l’arbitro Nasca fa proseguire tra le proteste degli oltre quattromila del Provinciale. Ma il Trapani non ci sta ed al 73’ Montalto stacca di testa su punizione di Nadarevic riporta il Trapani avanti. I granata hanno anche ‘occasione per triplicare al 76’ quando Montalto appena fuori area smista dietro per Coronado, tiro debole e Providel para. Il Modena non ci sta e spinge . Il Trapani dietro lotta su ogni pallone e nel finale Cosmi decide di mandare dentro Terlizzi al posto di Cavagna con il difensore che torna a giocare dopo un lunghissimo stop. Poi entra anche Sodinha ed il Trapani congela il risultato ottenendo tre punti importantissimi in chiave salvezza. Trapani – Modena 2-1 TRAPANI: (3-4-1-2) Nicolas 6, Perticone 6, Pagliarulo 6, Scognamiglio 6, Fazio 6, Raffaello 6, Cavagna 6 (89’ Terlizzi s.v.), Rizzato 6 ,5 Coronado 6 (92’ Sodinha sv), Citro 6,5 (54’ Montalto 7) Nadarevic 6,5. A disposizione: Fulignati, Daì, Pastore, Accardi, Terlizzi, Sodinha, De Vita, Montalto, Sparacello. All. Serse Cosmi MODENA: (3-5-2) Provedel 6, Popescu 6, Cionek 6, Gozzi 6,5, Nardini 5,5, Belingheri 6,5 (80’ Marchionni sv) , Giorico 5,5, Nizzetto 6,5 (60 Bentivoglio 6), Rubin 5,5, Sowe 6 (68 Stanco 6), Granoche 5,5 A disposizione: Manfredini, Calapai, Marzorati, Doninelli, Marchionni, Bentivoglio, Aldrovandi, Luppi, Stanco. All. Hernan Crespo ARBITRO: Nasca di Bari 6 assistenti Mondin di Treviso e Liberti di Pisa, quarto uomo Lacagnina di Caltanissetta RETI: 7’ Citro, 64 Belingheri, 73’Montalto, Note. Spettatori 4193 per un incasso di 32.337, 55 angoli 2 a 2, recupero 2/ 5 ammoniti, Fazio, Nadarevic, Raffaello, per il Trapani, Giorico, Cionek, Nardini, per il Modena

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie