Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 22 Settembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Il Trapani Calcio in rimonta sbanca il Piola, battuta la Pro Vercelli - Trapani Oggi

0 Commenti

5

0

0

0

2

Testo

Stampa

Sport
Trapani

Il Trapani Calcio in rimonta sbanca il Piola, battuta la Pro Vercelli

28 Gennaio 2017 17:30, di Salvatore Morselli
Il Trapani Calcio in rimonta sbanca il Piola, battuta la Pro Vercelli
Sport
visite 205

Un Trapani corsaro, determinato, compatto passa al “Silvio Piola” di Vercelli e ora è a sei punti dalla salvezza diretta. Una grande prestazione per la squadra di Calori che ha mostrato carattere e saldezza di nervi. Passata in svantaggio nel primo minuto di recupero del primo tempo, nella seconda frazione la squadra granata ha sciorinato una grande prestazione, trascinata da Nizzetto e Barillà, instancabili a centro campo e con un Pigliacelli bravo e fortunato. Quando i granata sono riusciti a pareggiare con l’inossidabile capitan Pagliarulo, i piemontesi nel tentativo di tornare in vantaggio si sono leggermente scoperti prestando il fianco al gioco del Trapani che prima ha visto Barillà realizzare un eurogol e poi, sui titoli di coda, ha chiuso la gara con il neo arrivato, Lamin Jallow. Con questa vittoria, la seconda consecutiva, la squadra granata allunga la serie positiva ma, soprattutto, dà un segnale forte agli avversari dicendo a chiare lettere che crede nella salvezza e che, sino alla fine, lotterà per raggiungerla. La cronaca. All’8' ci prova Mammarella con un tiro da fuori area, ma la palla è un paio di metri alta sulla traversa. All’11' Coronado va via a destra, entra in area e viene chiuso non riuscendo a servire Barillà solo a centro perdendo una buona occasione. I padroni di casa vicini al gol al 14’ con Morra che solo davanti a Pigliacelli si vede ribattere in angolo dal portiere granata il pallone destinato in rete. La Pro Vercelli spinge ed il Trapani attende la squadra piemontese cercando di pungere in ripartenza. Al 22’ Germano da destra mette un pallone teso in area granata, stacco di testa di La Mantia e pallone che colpisce la parte alta della traversa e si spegne sul fondo. Risponde il Trapani al 27’ con un cross lungo di Barillà su cui Citro anticipa i difensori centrali, prende palla ma non si coordina bene al tiro. Lo stesso Citro al 29’, servito in verticale da Barillà, prova a superare Provedel che fa buona guardia. La Pro Vercelli è padrona del campo ed al 40’ Emanuello, in posizione centrale da fuori area, calcia largo alla sinistra di Pigliacelli. Al 42’ ripartenza del Trapani sugli sviluppi di un angolo vercellese, ma Coronado, servito da Citro, colpisce male e fallisce l’occasione del vantaggio. Gol fallito e gol subito. Al 46’ del primo tempo botta di Emanuello da fuori area, Pigliacelli respinge con i pugni centrale, La Mantia riprende e mette dentro 1-0 . Nella ripresa la gara non cambia registro e la Pro Vercelli prova a raddoppiare al 54’ con Morra, tiro fuori. In avanti il Trapani al 60’, ma il tiro di Coronado è altissimo sulla traversa. Al 62’ Calori mette dentro Curiale al posto di Coronado e immediatamente il Trapani pareggia con Pagliarulo che si è spinto in avanti e dal versante destro in area piemontese va alla battuta mettendo palla in rete sul palo opposto. Il pareggio raggiunto ringalluzzisce i granata che provano ad avanzare il baricentro cercando di fare male alla Pro Vercelli. Se ne accorge Longhi che mette dentro una punta, Comi, al posto di Altobelli. La squadra di casa a trazione anteriore ci prova al 76’ ancora con La Mantia ma Pigliacelli respinge con i pugni. All’81’ il Trapani mette la freccia e sorpassa. Barillà da fuori area si aggiusta il pallone e lo piazza dove Provedel non può arrivare realizzando un gol spettacolare. La Pro Vercelli non ci sta e si rovescia in avanti con il Trapani che arretra a difesa del suo portiere bravo al 92’ a deviare un pallone di Comi a botta sicura. E in contropiede al 93’ il Trapani chiude la partita. Nizzetto serve un delizioso pallone in verticale a Jallow che, freddo, davanti a Provedel lo supera realizzando il terzo gol. Esplode la gioia dei giocatori di Calori e del gruppetto di fedelissimi che hanno seguito la squadra in Piemonte e monta già l’attesa per la gara interna contro l’Avellino. Pro Vercelli – Trapani 1-3 Pro Vercelli: Provedel 6, Germano 6, Bani 6, Palazzi 6, Morra 6,La Mantia 6,5, Legati 6 (83’ Baldini sv), Emmanuello 6 (74’ Castiglia 5,5), Luperto 5,5, Altobelli 6 (72’ Comi 5), Mammarella 6. A disposizione: Zaccagno, Berra, Budel, Eguelfi, Konate, Castiglia, Baldini, Comi, Aramu. All. Moreno Longo Trapani. Pigliacelli 7, Pagliarulo 7, Rossi 5,5 (55’ Colombatto 6), Nizzetto 7, Fazio 6,5, Barillà 7,5, Citro 6 (77’ Jallow 6,5), Maracchi 6, Coronado 6 (62’ Curiale 6), Visconti, Kresic. A disposizione: Guerrieri, Legittimo, Curiale, Raffaello, Colombatto, Jallow, Rizzato, Tumminelli, Casasola. All. Alessandro Calori Arbitro: Manganiello di Pinerolo 6, assistenti Colella di Padova e Robilotta di Sala Consilina, quarto uomo Mantelli di Brescia Reti: La Mantia al 46’ pt, Pagliarulo al 62’, Barillà all’81’ Note. Recupero 1/3 angoli 4 a 0 ammoniti Nizzetto, La Mantia, Luperto per la Pro Vercelli

© Riproduzione riservata

Commenti
Il Trapani Calcio in rimonta sbanca il Piola, battuta la Pro Vercelli
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie