meteo Trapani 8.8°
Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 24 Febbraio 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Il Trapani Calcio rimane capolista solitario - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

0

Testo

Stampa

barraco
Sport
Trapani

Il Trapani Calcio rimane capolista solitario

13 Ottobre 2018 17:21, di Salvatore Morselli
Il Trapani Calcio rimane capolista solitario
Sport
visite 2386

Una vittoria frutto della determinazione, bella perché sofferta, contro un Bisceglie ben messo in campo da mister Ginestra e che ha fatto soffrire l’undici di Italiano. Gli ospiti hanno giocato una gara giudiziosa, hanno stretto dietro impedendo ai locali il loro gioco in velocità, chiudendo tutti gli spazi. Il Trapani ci ha provato in tutti i modo, ma ha cozzato contro il reparto difensivo pugliese ed ha rischiato, almeno in due, tre occasioni, di capitolare. Buono per l’undici di Italiano che tra i pali ci sia un Dini che gara dopo gara sta confermando il bene che si diceva di lui. La cronaca.Al 9’ punizione di Jakimoski, tiro violento, Dini respinge con i pugni, poi l’arbitro fischia una posizione irregolare di un attaccante pugliese. Il Trapani risponde al11’ con una botta da fuori area di Mulè alto. I granata ci provano ancora al 13’con un tiro a giro di Evacuo che finisce di poco fuori. Un minuto dopo occasione per il Trapani: protagonista è ancora Evacuo che supera con un pallonetto Crispino ma sulla linea di porta Longo evita il gol. Il centravanti granata si fa trovare pronto al 16’ su cross di Còrapi, ma Evacuo non arriva all’impatto per un nulla. Al 20’ Ramos si trova improvvisamente il pallone davanti in area ospite ma non ha il tempo di reazione per colpire la sfera. Il Trapani mostra problemi a giocare in velocità e rimane invischiato negli stretti spazi della difesa a cinque del Bisceglie. Al 39’ punizione violenta del Bisceglie, palla che sul terreno scivoloso inganna Dini che respinge corto, sulla sfera arriva Maestrelli che dai tre metri incredibilmente manda palla alta sulla traversa.
È l’occasione più nitida costruita dalle due formazioni e buon per il Trapani che gli ospiti la falliscono. I granata rispondono al 44’  con Evacuo che di testa manda la sfera di poco fuori alla destra di Crispino.
Nella ripresa Italiano lascia negli spogliatoi Tulli e manda in campo Ferretti. Ma sono gli ospiti pericolosi al 6’ con  Dini che compie un miracolo volando a mettere in angolo un colpo di testa a botta sicura di De Sena che si mette le mani tra i capelli. Il Trapani capisce che deve fare di più e spinge conquistandosi l 54 una punizione con Golfo per fallo,  forse da rosso, di Calandra che se la cava con una semplice ammonizione. Sulla palla Còrapi che la manda alta. Al 18’ Italiano aumenta in centimetri in attacco mettendo Nzola accanto a Evacuo, togliendo dal centrocampo Costa Ferreria.
Granata a trazione anteriore, Bisceglie che rincula a difesa di Crispino cercando le ripartenze. In una di queste Scalzone, al 25’, impegna Dini che con la mano di richiamo salva la porta. Al 28’ i granata passano: da destra Golfo mette al centro dove Nzola è lesto a mettere alle spalle di Crispino.  Ancora Nzola scatenato che al 32’conquista palla su rimbalzo ma Crispino gli esce incontro e para. Ancora il portiere ospite protagonista al 35’quando con i pugni mette fuori in cross da sinistra di Ferretti che sembra destinato a Nzola. Il Bisceglie si lancia tutti avanti e stringe il Trapani nella propria metà campo rendendosi pericoloso al 44’ con Bottalico la cui botta da fuori area va fuori di poco.  È l’ultimo episodio degno di nota. Dopo 4 minuti e mezzo di recupero il triplice fischio che consegna altri tre punti al Trapani capolista.

Trapani – Bisceglie 1 - 0
 Trapani (4-3-3): Dini; Scrugli (36’ st Canino), Mulé, Pagliarulo, Ramos; Costa Ferreira (18’ st Nzola), Taugourdeau, Corapi, Golfo (32’ st Aloi) Evacuo, Tulli (1’ st Ferretti) a disposizione Kucich, Ingrassia, Da Silva, D’Angelo, Dambros, Garufo, Toscano Girasole. All. Italiano
Bisceglie (3-5-2): Crispino; Longo, Calandra, Maestrelli (33’ st Bottalico), Markic;  Risolo, Onescu, Starita (13’ st Scalzone), Giacomarro (47’ st Messina)  De Sena, Jakimovski  a disposizione Addario, Beghdadi,  Camporeale, Raucci, Sisto All.  Ginestra
Arbitro: Paolo Bitonti di Bologna, Pappalardo e Cavallina di Parma
Reti: Nzola al 28’ st,
Note: Spettatori  2862 per un incasso di 20.487    Angoli  6 a 6   Recupero 2/ 4 Ammoniti  Costa Ferreira, Nzola per il Trapani, Calandra, Onescu, Longo per il Bisceglie.
 

© Riproduzione riservata

Loading the player...
Commenti
Il Trapani Calcio rimane capolista solitario
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie