Trapani Oggi
Trapani Oggi

Giovedì, 02 Aprile 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Il Trapani Calcio si ferma a Cittadella - Trapani Oggi

0 Commenti

3

1

3

1

1

Testo

Stampa

Sport
Trapani

Il Trapani Calcio si ferma a Cittadella

28 Febbraio 2017 22:45, di Salvatore Morselli
Il Trapani Calcio si ferma a Cittadella
Sport
visite 492

Non demerita, passa avanti, subisce il ritorno degli avversari, pareggia nel rush finale ma cede al quarto minuto di recupero. II Trapani a Cittadella ha dimostrato di essere ancora vivo e paradossalmente anche il pareggio sarebbe stato stretto. Ma alla fine sono i padovana festeggiare ed il Trapani, che al termine del primo tempo era terzultimo avvicinandosi alla zona salvezza, si vede ricacciato indietro con alle spalle solo la Ternana. Una partita che stoppa la risalita della formazione di Calori che dopo sette risultati positivi deve sorseggiare ancora l’amaro calice della sconfitta. Ma la prestazione sciorinata dai granata lascia bene sperare e già da sabato, al Provinciale, Pagliarulo e compagni dovranno ricominciare a tessere la tela della salvezza, dimostrando di crederci e sapendo di avere le qualità per ottenerla. La cronaca. Al 3’ Trapani avanti, Coronado chiude troppo il tiro in diagonale e manda fuori. Al 6’ Paolucci libero in area granata, su di lui interviene Fazio che spazza in fallo laterale. Ancora Trapani al 16, cross di Barillà per Manconi che rimette a destra, Maracchi è in ritardo. Poi, al 18’, Yallow prolunga la palla per Manconi, ma Alfonso lo anticipa. Al 26’ cambio forzato per la squadra di casa, Scaglia si infortuna, al suo posto Pelagatti. Yallow è una spina nel fianco della difesa veneta ed al 31’ Alfonso deve uscire fuori dall’area di porta per anticipare la punta granata lanciata in velocità da Manconi. Il portiere del Cittadella chiamato ancora ad un intervento al 33’ su un pallone messo in area da Barillà e sul qiuale si era fiondato Yallow. Èl’anteprima del gol: Yallow va via a sinistra entra in area, Alfonso respinge sui piedi di Coronado che in tap-in mette dentro. Il Cittadella cerca una reazione che non trova e dopo tre minuti di recupero si va all’intervallo con i granata avanti di un gol.Inizio di secondo tempo con il Trapani avanti: Coronado per Yallow che va al tiro, ribatte la difesa, rimette dentro area veneta il Trapani e Coronado prova la rovesciata che finisce un metro fuori. Ribatte il Cittadella e ci prova Arrighini, la palla viene deviata da Pigliacelli ma per fortuna dei granata, che gioca non in maglia bianca, non c’è nessuno degli avversari nei pressi. Il Cittadella comunque rimette al 52’ in parità la partita con un gol di Chiaretti che in area,su servizio da destra di Salvi, supera Pigliacelli incolpevole. La squadra di casa ha poi al 54’ una clamorosa occasione per passare avanti, ma Arrighini solo davanti Pigliacelli mette sull’esterno della rete. Il Trapani comunque non demorde, Calori mette dentro Citro al posto di Yallow e proprio Citro al 58’ ci prova con un tiro di sinistro ribattuto da un difensore. Scambio Coronado Citro in attacco, palla per Colombatto, tiro deviato da Alfonso. La partita si accende e Chiaretti al 61’ impegna con un tiro forte ma centrale Pigliacelli. Occasione d’oro per Barillà che al 65’ si divora il gol del vantaggio tirando, tutto solo, addosso ad Alfonso.Il portiere del Cittadella si ripete al 68’ anticipando Citro su cross di Fazio. La squadra di casa comunque non ci sta ed al 73’ Pedrelli prova l’eurogol da fuori area, ma la palla è alta. Al 79’ Legittimo si prende un giallo pesante in quanto diffidato e che quindi salterà la prossima gara. Duetto Citro-Nizzetto all’81’, ma la palla finisce nella mani di Alfonso. All’82 fallo di Litteri su Pagliarulo, Baroni fa proseguire, palla per Iunco che mette dentro. Il gol non abbatte i granata ed all’86’ Citro impegna Alfonso che salva iun angolo: sugli sviluppi Pagliarulo di testa, ma libera ancora la difesa di casa. All’89’ Varnier tocca in area Citro, per Baroni è rigore. Dal dischetto Citro la mette dentro e pareggia. Al quarto minuto di recupero Iori, sul primo palo, lasciato libero da un esausto Barillà, mette dentro il terzo gol e condanna il Trapani ad una sconfitta immeritata. Cittadella - Trapani 3 - 2 Cittadella: Alfonso 6, Salvi 6, Varnier 5,5, Scaglia s.v. (26’ Pelagatti 6) , Pedrelli 6, Iori 7, Bartolomei 6, Chiaretti 7 (75’ Iunco 7), Strizzolo 6,5 (64’ Litteri 6), Arrighini 6,5, Paolucci 6. a disposizione: Paleari, Valzania, Schenetti, Litteri, Pelagatti, Pasa, Iunco, Vido, Pascali. all. Venturato Trapani: Pigliacelli 6,5, Fazio 6, Pagliarulo 6, Legittimo 6, Maracchi 6 (87’ Canotto sv) , Barillà 6,5, Colombatto 7,5, Visconti 6, Coronado 6,5, (64’ Nizzetto 6) Jallow 6,5 (57’ Citro 6,5), Manconi 6,5. a disposizione: Guerrieri, Nizzetto, Curiale, Ciaramitaro, Citro, Raffaello, Canotto, Rizzato, Kresic. all. Calori Arbitro . Baroni di Firenze, assistenti Pagnotta di Nocera Inferiore e Colarossi di Roma 2, quarto uomo Piccinini di Forlì. Reti: Coronado al 35’, Chiaretti al 52’, Iunco all’82’, Citro al 90’(rig.), Iori al 94’ Note: recupero 3/4 angoli 3 a 1 per Cittadella, ammoniti Alfonso per il Cittadella, Yallow e Legittimo per il Trapani

© Riproduzione riservata

Commenti
Il Trapani Calcio si ferma a Cittadella
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie
Change privacy settings