Trapani Oggi
Trapani Oggi

Sabato, 17 Aprile 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Il Trapani Calcio supera lo Spezia al fotofinish - Trapani Oggi

0 Commenti

3

1

2

1

1

Testo

Stampa

Sport
Trapani

Il Trapani Calcio supera lo Spezia al fotofinish

29 Novembre 2014 17:18, di Salvatore Morselli
Il Trapani Calcio supera lo Spezia al fotofinish
Sport
visite 590

Èfinita con il Trapani che incamera tre punti oltre ogni ostacolo e con grande determinazione. Una partita bellissima nella ripresa sia per i gol che per la loro palpitante sequenza. I granata hanno mostrato carattere e grinta, hanno lottato sino alla fine dimostrando che al Provinciale hanno intenzione di non lasciare spazio a nessuno. Basta dire che il Trapani, avanti di un gol a tre minuti dalla fine, si era visto raggiungere al secondo dei quattro minuti di recupero per una punizione inventata dal direttore di gara che, comunque, ha avuto l’onestà di concedere un calcio di rigore, che ci stava tutto, pochi secondi prima del triplice fischio finale, rigore che portava i tre punti alla squadra di Boscaglia. Un Trapani-Spezia andato in scena senza i bomber. Tra i granata Mancosu non è in campo mentre Ebagua non figura tra gli spezzini. Entrambi infortunati non sono della contesa. Ne perdono tutte e due le squadre ma, alla fine, non ne perde lo spettacolo. La cronaca. All’8’ Nadarevic va via a sinistra, cross perfetto e sul lato opposto colpisce al volo Basso, ma la palla non si abbassa e va via oltre il palo alla destra del portiere ospite. Lo Spezia ci prova all’11, ma il tiro a giro di Mato è preda di Pagliarulo che libera. Al 12’ Falco per Abate stretto in area, palla a Basso che è pronto al tiro, Chichizola in angolo. Sugli sviluppi il Trapani va in gol ma l’arbitro annulla per fuorigioco di Terlizzi. Il Trapani insiste ed al 17’ Falco serve un pallonetto in area ospite ad Abate, ma il portiere lo anticipa di un nulla. Al 18’ è Brezovec che con un tiro a giro impegna Gomis che salva in angolo. Immediata risposta del Trapani al 23’ con uno slalom in area spezzina di Falco che viene anticipato un istante prima del tiro. Occasione poi al 25' con un cross forte e teso di Nadarevic ma in area di porta ospite nessun granata va all’impatto con la sfera. Al 28’ Spezia vicino al gol: sugli sviluppi di calcio d’angolo palla fuori area per Mato che da posizione centrale gran botta che si spegna alla destra di Gomis. Al 30’ Falco si conquista una punizione in posizione centrale dai venti metri, al tiro Falco sulla barriera, palla a Feola, tiro immediato, alto. Al 35’ speculare punizione per lo Spezia, al tiro Brezovec, alto. Al 38’ Falco si infortuna e non può rientrare, al suo posto Boscaglia manda in campo Citro. Al 41’ Citro serve Ciaramitaro appena dentro l’area di rigore spezzina che di petto dà palla ad Abate, tiro immediato, alto. Al 43’ Abate in area di rigore avversaria trattenuto per un braccio va per terra, Di Paolo dice che si può continuare. Al 45’ è Basso ad andare a terra in area avversaria, Di Paolo lo ammonisce per simulazione. Si va al riposo sul nulla di fatto. Nella ripresa Boscaglia mette in campo Barillà al posto di Feola che si era fatto male nel finale della prima frazione di gioco. Bisogna aspettare il 54' per vedere la prima occasione che è del Trapani: Ciaramitaro fa una veronica su Juan che lo ferma appena sulla linea della lunetta in posizione centrale, botta di Barillà, frontale, para Chichizola. Trapani che ci riprova al 59’ con un cross da destra di Basso che serve in area Barillà defilato a sinistra, colpo di testa e palla nella terra di nessuno. Lo stesso Barillà al 63’ va al tiro morbido da fuori area su assist di Nadarevic mentre Piccolo, su ennesimo cross di Nadarebic, al 65’ sfiora l’autogol mettendo in angolo. Su capovolgimento di fronte Ceccarelli va allo stacco di testa in area granata, Gomis è attento e para. Al 67’ rigore per gli ospiti: Gomis esce su Cisotti lanciato a rete, Catellani realizza: 0-1. Il Trapani prova subito a pareggiare e al 73’ Abate smarca Citro a sinistra, il tiro è forte, ma alto. Poi, al 74’, ci prova Basso ma Chichizola abbranca la sfera ed un minuto dopo è Nadarevic che va al tiro, fuori. All’84’ angolo di Nadarevic a centro area, stacca Barillà di testa e la mette nel sette: 1-1. Tre minuti dopo angolo per lo Spezia, Gomis abbranca la sfera e rimette subito avanti eludendo i difensori spezzini, Piccolo di testa colpisce male e innesca Citro che va via a destra, entra in area e serve Nadarevic che, smarcato davanti Chichizola, mette dentro il gol del sorpasso, 2-1. Al 92’ l’arbitro si inventa una punizione dal limite per lo Spezia, Brezovec a giro mette dentro 2-2. Palla al centro, lancio lungo in area ospite, Citro controlla e viene messo giù da Migliore. Rigore che Terlizzi realizza e immediatamente dopo il triplice fischio. Trapani supera Spezia e torna alla vittoria. Trapani – Spezia 3-2 Trapani: Gomis 6,5, Daì 6, Pagliarulo 6, Terlizzi 6,5, Rizzato 6, Basso 6 (89’ Caldara s.v.), Ciaramitaro 7, Feola 6 (46’ Barillà 6,5) , Nadarevic 7, Falco 6 (39’ Citro 6,5) , Abate 6 all.re Boscaglia 22 Marcone, 15 Pastore, 19 Martinelli, 17 Barillà, 18 Citro, 25 Lombardi, 28 Aramu. 6 Zampa Spezia: Chichizola 6, Ceccarelli 6, Juan6, Catellani 6,5 (78’ Giannetti s.v.) , Migliore 5, Situm 5 (55’ Cisotti 6), Schiattarella 6, Mato 6, Valentini 6 (88’ Culina s.v.), Brezovec 6,5. Piccolo 5 all.re Bjelica 22 Nocchi, 3 De Col, 7 Sammarco, 9 Gianntti, 14 Cisotti, 15 Culina, 20 Datkovic, 27 Canadija, 29 Bakic Arbitro; Di Paolo di Avezzano 6, Peretti 6 di Verona e Zappatore 6 di Taranto, quarto uomo Pillitteri di Palermo Reti: 68’ Catellani (rig.), 84’ Barillà, 87’ Nadarevic, 92’ Brezovec, 94’ Terlizzi (rig.) Note- Spettatori 4377 per un incasso di € 36.707, angoli 6 a 4 per lo Spezia, recupero 2 / 4 ammoniti Basso, Gomis, Terlizzi, Pagliarulo, (Trapani) , Brezovec, Mato (Spezia)

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings