Trapani Oggi
Trapani Oggi

Sabato, 04 Luglio 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Il Trapani Calcio torna imbattuto da Ascoli - Trapani Oggi

0 Commenti

3

2

0

1

8

Testo

Stampa

Sport
Trapani

Il Trapani Calcio torna imbattuto da Ascoli

29 Novembre 2015 20:19, di Salvatore Morselli
Il Trapani Calcio torna imbattuto da Ascoli
Sport
visite 312

Un punto che smuove la classifica. Il Trapani esce imbattuto dalla trasferta di Ascoli, non subisce gol, ed è una notizia, al termine di una partita non bella e che soprattutto nel primo tempo ha anche annoiato gli spettatori. La squadra granata ha affrontato la trasferta giocando una gara accorta, ha controllato gli avversari e ha cercato qua e là, in contropiede, di colpire andando anche vicino al gol Il risultato di zero a zero ci sta tutto ed alla fine la squadra di Serse incamera un altro punto importante in chiave salvezza. La cronaca. Al 7’ fallaccio di Grassi su Fazio con il giocatore ascolano che colpisce violentemente il difensore granata, ma per l’arbitro non ci sono neanche gli estremi del giallo. Il Trapani usufruisce di due calci d’angolo consecutivi, ma senza effetto. Si gioca prevalentemente a centro campo, l partita sembra bloccata ma a fare possesso di palla sono i granata con l’Ascoli dietro che aspetta. Il primo tiro in porta è per l’Ascoli, ed è Cacia che di testa devia una punizione, ma Nicolas è attento e para. Lo stesso Cacia ci prova al 41’ girando verso Nicolas, che para una punizione a sorpresa battuta da Grassi,.Nel finale si vede il Trapani con Scognamiglio che di testa in area avversaria stacca deviando una punizione di Scozzarella. Su questa azione finisce un brutto primo tempo. Nella ripresa prima palla gol del Trapani che al 2’ va al tiro con Scognamiglio appena al’ingresso del’area di rigore ascolana, ma la palla è alta. Al 7’ Coronado ruba palla a Milanovic e serce Citro che gli ritorna palla per una ripartenza che i granata sciupano, Su capovolgimento di fronte Cacia di testa impegna Nicolas che devia la palla sul palo alla sua destra. Cosmi richiama in panchina Citro e mette dentro Nadarevic, Il Trapani spinge a sprazzi ed al 16’ s.t. sugli sviluppi di un angolo ancora Scognamiglio prova il colpo di testa, para il portiere marchigiano. Al 23’grande sventaglia di Nadarevic che mnda sul fronte opposto, Fazio è solo ma Svedkauskas esca dalla rea di rigore e ancora un cross di Eramo, sul fronte opposto tutto solo Nadarevic getta alle ortiche una facile occasione per segnare con il diagonale che va fuori di un nulla. Al 26’ Mangia manda dentro Petagna al posto di Pecorini aumentando il potenziale offensivo. Ed è Petagna che al 33’ ruba palla appena fuori area rigore del Trapani tiro centrale che Nicolas para facilmente. Il Trapani risponde immediatamente al 34’ con Coronado che scodella palla in area rigore marchigiana per Fazio che viene anticipato . Pericolo per il Trapani al 38’ quando Nicolas esce fuori dalla porta avventatamente, ma buon per il Trapani che l’Ascoli non ne approfitta. Immediatamente dopo sul fronte opposto c’è Nadarevic che va al tiro impegnando Svedkauskas. ASCOLI-TRAPANI 0- 0 ASCOLI: Svedkauskas 6, Pecorini 6 (26’ st Petagna 6), Antonini s.v (28’ Cinaglia 6), Mengoni 5,5, Giorgi 5,(44’ st Frediani s.v.) Addae 6, Grassi 6, Cacia 5,5, Almici 5,5, Milanovic 5, Bellomo 6. A disposizione: Ragni, Frediani, Perez, Berrettoni, Cinaglia, Jankto, Caturano, Petagna, Del Fabro. All. Davis Mangia TRAPANI: Nicolas 6, Perticone 6, Pagliarulo 6, Scognamiglio 6,5, Fazio 6, Eramo 6, Scozzarella 6,5, Rizzato 6,5, Coronado 6 (44’ Raffaello sv) Montalto 6 (37’s t Sparacello sv), Citro 5,5 (9’ st’ Nadarevic 6) A disposizione: Fulignati, Daì, Accardi, Terlizzi, Sodinha, Raffaello, Cavagna, Sparacello, Nadarevic. All. Serse Cosmi ARBITRO: Pasqua di Tivoli; assistenti Raparelli di Albano Laziale e Pentangelo di Nocera Inferiore; quarto uomo Valiante di Nocera Inferiore NOTE: Angoli 3 a 3, recupero 2/3 ammoniti Pagliarulo, per il Trapani, Cinaglia , Milanovic, per l’Ascoli

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings