Trapani Oggi
Trapani Oggi

Mercoledì, 13 Novembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Il Trapani gusta anche la mortadella emiliana e vola al quinto posto - Trapani Oggi

0 Commenti

5

1

5

1

0

Testo

Stampa

Sport
Trapani

Il Trapani gusta anche la mortadella emiliana e vola al quinto posto

09 Aprile 2016 17:32, di Salvatore Morselli
Il Trapani gusta anche la mortadella emiliana e vola al quinto posto
Sport
visite 300

Foto by TrapaniCalcio.it Al “Braglia” di Modena per continuare la striscia positiva e coltivare sogni di gloria. E la squadra granata ottiene una sonora vittoria continuando la striscia positiva ed andando a piazzarsi al quinto posto in classifica. L’undici del presidente Morace non si ferma, gioca un primo tempo sotto tono, subendo anche il gol per una sfortunata deviazione di Perticone ma poi, grazie anche alla inferiorità numerica degli ospiti, che diventa doppia nella ripresa, dilaga. La squadra granata dimostra quindi di essere in perfetta salute, di saper padroneggiare il terreno di gioco e di sapersi imporre quando ne ha bisogno. Cosmi si gode il momento dei suoi, i tifosi sognano e i play off , anche se ancora matematicamente non certi, sono ad un passo. Con questa marcia imperiale ed imperiosa nessun traguardo può essere precluso ma fanno bene tecnico e dirigenti granata a chiedere a tutti di stare con i piedi per terra, anche se il bello del calcio, si sa, è quello di poter sognare. Nelle ultime nove partite i granata hanno ottenuto sette vittorie e due pareggi, con un ruolino di marcia trionfale fuori casa. La cronaca. Al 4’ fallo di Osuji su Nizzetto, Scozzarella mette in area, ma libera la difesa di casa. Al 14’ contropiede del Modena, Luppi al cross stacca di testa in area granata Granoche , sfera su Perticone e palla che inganna Nicolas e finisce in rete. Modena in vantaggio e Cosmi che dalla panchina incita i suoi a reagire. Ma è ancora il Modena pericoloso al 23’ quando Mazzarani serve Calapai a destra, cross immediato, Granoche si avventa sul pallone poco fuori dell’area piccola, ma poi libera la difesa granata. Il Trapani non trova modo di superare la difesa schierata del Modena. Lo fa al 25’ con Coronado che sfugge a Bertoncini che cadendo manda per terra l’attaccante granata. Cartellino giallo per l’emiliano e punizione per il Trapani con Nizzetto, tiro sopra la traversa. Dopo mezzora di gara il Trapani non ha ancora effettuato un solo tiro verso la porta difesa da Manfredini. Al 37’ Bertoncini tocca la palla con il braccio, seconda ammonizione e quindi Maresca gli sventola davanti il cartellino rosso. Modena in dieci. Il Trapani esercita un Maggiore possesso palla ma non riesce ad avvicinarsi all’area di rigore dei padroni di casa. Con i modenesi avanti di un gol ed un uomo in meno si entra negli spogliatoi per il riposo. Al rientro Cosmi mette dentro Citro al posto di Fazio passando al 3-4-3. Al 55’ Scozzarella mette dentro per Citro che crossa sul versante opposto dove Petkovic anticipa Calapai che lo stende. Rigore che Petkovic, cui Citro lascia la palla, trasforma pareggiando. Al 65’ sugli sviluppi di calcio d’angolo testa di Scognamiglio, Nardini con le mani sulla linea di porta, espulsione e rigore. Sul dischetto ancora Petkovic che raddoppia. Modena in nove, e Trapani avanti. Ma c’è ancora tanto da giocare ed il Trapano lo sa e non molla realizzando iol terzo gol al 68’ con Mirko Eramo che di testa incorna su cross di Nizzetto facendo esplodere la gioia degli oltre cinquanta tifosi trapanesi. Al 79’ il Trapani mette dentro il quarto gol: Coronado serve palla a Barillà appena entrato da trenta secondi ed il reggino piazza palla dove Manfredini non può arrivare. Finisce sotto la pioggia con i granata che vanno sotto la curva dove sono i tifosi trapanesi a ringraziarli. Modena – Trapani 1—4 Modena (4-3-1-2): Manfredini 5,5, Calapai 5, Gozzi 5, Bertoncini 4,5, Rubin 5, Nardini 5, Osuji 6 ( 60’ Giorico 5,5) , Crecco 6, Mazzarani 6 (38’ Aldovrandi 5,5), Luppi 6, Granoche 5,5 (69’ Doninelli 5,5) a disposizione Provedel, Popescu, Doninelli, Marchionni, Aldovrandi, Giorico, Camara, Besea, Stanco all.re Cristiano Bergodi Trapani: (3-5-2) Nicolas 6, Fazio 6 (46’ Citro 6), Pagliarulo 6, Scognamiglio 6,5 (83’ Camigliano sv), Rizzato 6.5, Eramo 6, Nizzetto 6,5 (78’ Barillà 6,5), Scozzarella 6,5, Coronado 6,5, Petkovic 7 a disposizione Fulignati, Camigliano, Accardi, Barillà, Raffaello, Cavagna, Montalto, Torregrossa, Citro all.re Serse Cosmii Arbitro: Maresca di Napoli , assistenti De Meo di Foggia e Calò di Molfetta, quarto ufficiale Massimi di Termoli. Reti. Al 14’ Perticone (aut.), 56’ Petkovic (rig.) 65’ Petkovic (rig), 68’ Eramo, 78’ Barillà Note: angoli 3 / 2 recupero 0/2 espulso Bertoncini al 37’ , Nardini al 63’ per doppia ammonizione, ammoniti Osuji, Bertoncini, Nardini, Giorico per il Modena, Fazio, Rizzato per il Trapani

© Riproduzione riservata

Commenti
Il Trapani gusta anche la mortadella emiliana e vola al quinto posto
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie