Trapani Oggi

In macchina con due mattoni di cocaina purissima, in manette un marsalese ed un catanese - Trapani Oggi

Marsala | Cronaca

In macchina con due mattoni di cocaina purissima, in manette un marsalese ed un catanese

22 Marzo 2021 09:27, di Laura Spanò
visite 2731

L'operazione è dei carabinieri della Compagnia di Marsala

In manette sono finiti il 44enne marsalese Carlo Frazzitta e Agatino Lorenzo Abate, 43 anni di Catania. Sono ritenuti due “corrieri della droga”, ad un posto di blocco all’ingresso della città,  sono stati trovati in possesso di due chilogrammi di cocaina risultata pura al 90%.

Tornavano in auto a Marsala dopo essere stati, fuori provincia. Hanno giustificato così il loro viaggio, nonostante i divieti imposti dalla zona arancione, per motivi di lavoro, tradendo però subito un notevole nervosismo che ha insospettito i militari

Abate, con numerosi precedenti penali, non ha saputo giustificare meglio la sua presenza a Marsala, in tempo di Covid. Accompagnati in caserma, i carabinieri hanno effettuato la perquisizione dell’auto: nel vano bagagli, uno degli sportelli laterali sembrava più lento dell’altro e così, smontato, i militari hanno rinvenuto due lastre di materiale bianco confezionate in cellophane con una strana scritta sopra riportante la dicitura “X6M”. L’esame speditivo narcotest ha confermato la natura di sostanza stupefacente, cocaina con percentuale di purezza elevatissima.

I due uomini sono stati dichiarati in stato di arresto e condotti in carcere in attesa della convalida. Lo stupefacente una volta tagliato, avrebbe fruttato, oltre 200.000 euro. Entrambi sono percettori del reddito di cittadinanza.

La cocaina era destinata alle piazze di spaccio di Marsala. I Carabinieri, impegnati nella lotta al traffico di droga, stanno ora indagando sulla scritta “X6M” impressa nelle lastre di cocaina sequestrate, per capire la provenienza.

Dopo l’arresto, sono stati rinchiusi nel carcere di Trapani in attesa della convalida dell'arresto.


 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie