Trapani Oggi
Trapani Oggi

Venerdì, 30 Luglio 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Inaugurato il Centro di Aggregazione Giovanile “L'Onda” - Trapani Oggi

0 Commenti

3

1

0

1

0

Testo

Stampa

Cultura
#Roma

Inaugurato il Centro di Aggregazione Giovanile “L'Onda”

16 Dicembre 2012 20:20, di Niki Mazzara
Inaugurato il Centro di Aggregazione Giovanile “L'Onda”
Cultura
visite 375

Tra l’entusiasmo generale dei giovani presenti, delle autorità e della popolazione intervenuta numerosa, è stato inaugurato ieri pomeriggio a Cava Sant’Anna, il Centro Aggregativo per Giovani “L’Onda”, fortemente voluto dall’Amministrazione Comunale guidata dal sindaco, Lucio Antinoro. A tagliare il nastro inaugurale, assieme al primo cittadino, è stata la giovane Veronica Guarrasi, e a benedire i locali del curatissimo Centro – realizzato su un progetto dell’architetto Enza Messina, con la collaborazione del geometra Vincenzo Bilardello – è stato padre Antonio Vettorato. Assieme al sindaco – che ha illustrato il percorso amministrativo dell’atteso Centro, ideato come luogo di aggregazione e sede ideale per ospitare manifestazioni culturali di vario genere, dalla presentazione di libri a concerti musicali – c’erano gli assessori Giuseppe Pagoto, Vito e Peppe Campo e Tiziana Torrente. Da parte di tutti l’invito ai giovani di Favignana a valorizzarlo con idee, proposte e impegno quotidiano, e a curarlo come un bene personale, sicuri del sostegno costante dell’Amministrazione Comunale.Per la realizzazione del Centro, fondamentale è stato un finanziamento del Ministero dell’Economia, “per l’acquisto di immobili utili per la valorizzazione dell’Area Marina Protetta”; un ringraziamento particolare è stato inoltre rivolto alla Polizia di Stato che, con la manifestazione “Un pallone per amico”, ha raccolto fondi da destinare all’acquisto delle attrezzature in dotazione alla struttura.Apprezzati, ieri, gli interventi dell’insegnante Linda Guarino (recentemente premiata come “ambientalista dell’anno”), in rappresentanza del mondo della scuola e della cultura, e di un giovane dell’isola, Alessandro Sanna, che ha curato il logo del Centro. Il sindaco ha ringraziato il Consiglio Comunale, per la partecipazione e il contributo dato alla realizzazione di questa sede tanto importanbte per lo sviluppo dell’isola, ricordando come un regolamento già approvato, stabilirà come verrà eletto il direttivo che gestirà il Centro. A seguire, nel tendone allestito a Cava Sant’Anna, si è svolto il concerto di Rubina e il suo gruppo musicale. Tante altre manifestazioni sono in programma da qui ai primi del nuovo anno: giovedì, intanto, alle 17, a Palazzo Florio, si terrà l’inaugurazione della mostra dei presepi.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings