Trapani Oggi
Trapani Oggi

Sabato, 15 Maggio 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Inaugurato il micro Nido comunale “Franca Rame” - Trapani Oggi

0 Commenti

9

1

1

1

3

Testo

Stampa

Attualità
Petrosino

Inaugurato il micro Nido comunale “Franca Rame”

20 Settembre 2016 16:34, di Niki Mazara
Inaugurato il micro Nido comunale “Franca Rame”
Attualità
visite 349

Èstato intitolato a Franca Rame il primo Micro-nido comunale inaugurato oggi a Petrosino. Si tratta di un progetto che tutta l’Amministrazione Comunale ha voluto con caparbietà e determinazione e che offrirà alle famiglie un servizio di grande interesse pubblico. Il Micro Nido ospita già 12 bambini di età compresa tra i tre mesi e i tre anni. Realizzato presso l’ex scuola San Giuliano, edificio vandalizzate e incendiato, oggi il Micro nido - grazie al progetto approvato dall'Amministrazione Comunale nel 2015 - si presenta con spazi moderni, luminosi, accoglienti e funzionali, al servizio dei bambini che la frequenteranno. La decisione di intitolarlo a Franca Rame è dovuta, oltre al fatto che sia stata una straordinaria attrice, donna coraggiosa e capace di affrontare le dure battaglie della vita con grandissima dignità, al fatto che nel 2006, eletta senatrice, assieme al marito, fu tra le personalità che firmarono l’appello contro la privatizzazione della spiaggia di Torrazza, a Petrosino. Si è finalmente concretizzato uno dei progetti su cui l’Amministrazione Comunale ha creduto fermamente in questi anni e che il vice sindaco Marcella Pellegrino, anche assessore ai Servizi Sociali, ha così commentato: “Un altro traguardo è stato raggiunto – ha detto -. Abbiamo voluto dare la priorità ai nostri più piccoli concittadini e alle loro famiglie e oggi siamo qui ad inaugurare una bellissima struttura, il Micro Nido Comunale, restaurata e accogliente, gestita da personale qualificato e preparato e con le giuste competenze per poter fare questo lavoro nel migliore dei modi. All’interno del micro nido abbiamo creato anche un’area multisensoriale per dare la possibilità ai bambini di sperimentare, attraverso il gioco, la scoperta dei sensi. Un grande sogno oggi è diventato realtà”. “Quattro anni fa avevamo trovato questa scuola vandalizzata – ha detto il sindaco Gaspare Giacalone -, data in fiamme e con i muri anneriti. Al posto di quella violenza subita adesso c’è un nuovo servizio sociale offerto alla cittadinanza con standard di qualità altissimi, attrezzature scrupolosamente scelte e personale qualificato per prendersi cura di bambini a partire dai 3 mesi di età. Molto bello il saluto di Jacopo Fo e gli auguri anche da parte di Dario Fo in ricordo di Franca Rame. Storie di riscatto e di dignità che passano attraverso la cultura, l’arte e senso civico per una Sicilia che può cambiare. Vedere oggi questa scuola così bella è davvero un segno di rinascita, dedicata alla generazione migliore di Petrosino, ovvero i nostri bambini. Tanta emozione, quindi, ma soprattutto la voglia di offrire un servizio pubblico che dà civiltà ad una comunità”.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings