Trapani Oggi

Inaugurato il Museo comunale della civiltà contadina - Trapani Oggi

Castelvetrano | Cultura

Inaugurato il Museo comunale della civiltà contadina

19 Dicembre 2015 10:37, di Niki Mazzara
visite 901

Grande partecipazione di pubblico, ieri a Castelvetrano, con una larga rappresentanza di studenti delle scuole di ogni ordine e grado, per la cerimoni...

Grande partecipazione di pubblico, ieri a Castelvetrano, con una larga rappresentanza di studenti delle scuole di ogni ordine e grado, per la cerimonia di inaugurazione del museo comunale della civiltà contadina “Francesco Simanella” ubicato nei locali del “Collegio di Maria” nel Sistema delle Piazze. Lo spazio espositivo è stato realizzato grazie all’iniziativa dei componenti dell’associazione Culturart che, circa due anni, fa proposero al sindaco Felice Errante l’idea progettuale. L’amministrazione comunale, nei mesi scorsi, ha destinato un contributo di circa 7mila euro ed ha messo a disposizione i locali e, grazie al contributo di cittadini, imprenditori e appassionati, in pochi mesi sono stati realizzati i lavori di sistemazione e di catalogazione dei tantissimi reperti messi a disposizione dai coniugi Gigi Simanella e Annamaria Caporelli. Nei quattro ambienti del museo - che corrispondono a cicli di produzione culturale ed economica, più un ambiente adibito a spazio laboratoriale - è possibile compiere un "viaggio" nella realtà dei castelvetranesi nel mondo e nei cicli di produzione del grano, dell’olio e della produzione domestica. Dopo la benedizione dell’arciprete, don Giuseppe Undari, e prima del taglio del nastro il sindaco Errante ha ringraziato i responsabili del progetto: gli architetti Dina Leone e Franco La Barbera, la professoressa Arianna Maniscalco, Flavio Leone, e la famiglia Simanella. Il Museo è stato intitolato a Francesco Simanella che fu il primo sindaco di Castelvetrano dopo la proclamazione della Repubblica Italiana. Il museo è fruibile con ingresso libero. Durante tutto il periodo natalizio resterà aperto tutti i giorni, festivi inclusi, dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie