Trapani Oggi
Trapani Oggi

Venerdì, 13 Dicembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Incendio deposito plastica, il Movimento Difesa del Cittadino avvia indagini ambientali - Trapani Oggi

0 Commenti

3

1

1

1

1

Testo

Stampa

Attualità
Alcamo

Incendio deposito plastica, il Movimento Difesa del Cittadino avvia indagini ambientali

07 Agosto 2017 09:39, di Redazione
Incendio deposito plastica, il Movimento Difesa del Cittadino avvia indagini ambientali
Attualità
visite 229

Dopo l'incendio che ha distrutto, lo scorso 30 luglio, l'impianto di stoccaggio di plastica e altri rifiuti differenziati di contrada Sasi provocando anche una estesa nube di fumo che ha raggiunto la città e zone limitrofe e in attesa dei dati ufficiali dell'ARPA sulla presenza nell'aria e sul suolo di sostanze chimiche pericolose per la salute umana, ma anche per animali e colture, si mobilita l'associazione di consumatori “Movimento Difesa del Cittadino” ha attivato procedure di monitoraggio ambientale sul territorio. Lo sportello di MDC Alcamo, coordinato da Vito D'Angelo e Antonio Lombardo, ha affidato alla ditta CADA l'attività di verifica sulle ricadute del rogo riguardanti un'area di circa 20 km a raggiera a partire dal punto dove si è verificato l'incendio. Sono stati prelevati alcuni campioni come zolle di terra e foglie di ulivo e vite per garantire un "corretto riscontro a tutela del futuro prodotto". I risultati, compresi quelli riguardanti anche alcuni campioni di latte prelevati in aziende zootecniche locali, saranno disponibili nei prossimi giorni. L'ufficio legale del Movimento Difesa del Cittadino ha reso noto che chiederà di costituirsi parte civile in un eventuale processo e che intraprenderà tutte le azioni legali necessarie per risarcire i cittadini alcamesi e dei paesi limitrofi dell'eventuale danno subito dall'incendio e dal conseguente inquinamento del territorio.

© Riproduzione riservata

Commenti
Incendio deposito plastica, il Movimento Difesa del Cittadino avvia indagini ambientali
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie