Trapani Oggi

Incendiò la casa del fratello, finisce all'ospedale psichiatrico giudiziario - Trapani Oggi

Alcamo | Cronaca

Incendiò la casa del fratello, finisce all'ospedale psichiatrico giudiziario

29 Gennaio 2015 10:02, di Ornella Fulco
visite 615

Giovanni Faraci, lo scorso 18 novembre era stato denunciato dai carabinieri della Stazione di Alcamo perchè aveva danneggiato e poi dato alle fiamme l...

Giovanni Faraci, lo scorso 18 novembre era stato denunciato dai carabinieri della Stazione di Alcamo perchè aveva danneggiato e poi dato alle fiamme l’abitazione del fratello ad Alcamo Marina. I riscontri effettuati dai militari dell'Arma avevano mostrato la sua responsabilità senza, però, riuscire a fare luce sulle motivazioni che avevano spinto il 62enne a compiere il gesto. L'uomo venne visitato e successivamente ricoverato all’ospedale "San Vito e Santo Spirito" di Alcamo per essere sottoposto ad un Tso (trattamento sanitario obbligatorio). Stamane Faraci è stato arrestato in esecuzione di un'ordinanza applicativa della misura di sicurezza del ricovero in luogo di cura emessa dal Gip del Tribunale di Trapani. L'uomo è stato trasferito all'ospedale psichiatrico giudiziario di Barcellona Pozzo di Gotto, in provincia di Messina, dove dovrà scontare la misura detentiva.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie