Trapani Oggi

Incidente mortale a Trapani, morto il fratello del vicario del vescovo - Trapani Oggi

Trapani | Cronaca

Incidente mortale a Trapani, morto il fratello del vicario del vescovo

09 Giugno 2022 07:56, di Laura Spanò
visite 9313

La vittima era in sella ad uno scooter

**Aggiornamento** - I funerali di Giacomo Genovese si terranno domani 10 giugno presso il Santuario della Madonna di Trapani alle ore 10.30. Da questa mattina è fino alle 21 è allestita la camera ardente presso il Seminario Vescovile (ingresso dalla stradina laterale dell' ex hub vaccinale).

- E' morto per un "trauma cranico - facciale" Giacomo Genovese 66 anni, (fratello del vicario del vescovo di Trapani) con ogni probabilità dovuto alla rovinosa e violenta caduta dopo che la moto sulla quale viaggiava è scivolata lungo la strada. L'uomo è morto sul colpo ed a nulla è servito il casco che indossava.
La zona dell'incidente tra il lungomare e la via Pallante, la strada che costeggia il grande parcheggio di piazza Vittorio, nei pressi del distributore di benzina.

Alla guida della Polo con la quale la moto di Genovese ha urtato, una donna, che è stata colta da malore.

L'incidente mortale nel pomeriggio di ieri, Genovese era in sella ad una moto 125 e proveniva da piazza Mercato del Pesce e si dirigeva verso San Giuliano, la macchina, una Polo, stava per immettersi sulla via Pallante la strada che costeggia il grande parcheggio di Piazza Vittorio.
Sembra che lo scooter sia improvvisamente scivolato sulla strada toccando l'automobile che si avviava a concludere la manovra verso la via Pallante. E' stato un attimo poi l'uomo è caduto violentemente per terra mentre la moto è scivolata qualche metro avanti.

Giacomo Genovese è morto sul colpo, a nulla è valso il casco che indossava e i soccorritori giunti sul posto non hanno fatto altro che costatarne il decesso.

Sul posto i soccorritori del 118 e per i rilievi la polizia municipale. 

Il vescovo Pietro Maria Fragnelli, il clero e tutta la Chiesa di Trapani, con profondo dolore, abbracciano e si stringono in questo momento al vicario generale don Alberto Genovese per la tragica morte di suo fratello Giacomo a Trapani in un incidente stradale la cui dinamica è al vaglio degli inquirenti. Mentre affidiamo al Padre il nostro fratello Giacomo, sotto lo sguardo amorevole della Madonna di Trapani, sentiamo il desiderio profondo di unirci nella preghiera silenziosa per chiedere la forza consolatrice dello Spirito e il dono della pace a tutti i familiari.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie