Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 13 Giugno 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Ingroia alla Provincia regionale. Adamo: "Infelice la battuta di Crocetta" - Trapani Oggi

0 Commenti

3

1

4

3

0

Testo

Stampa

Politica
Marsala

Ingroia alla Provincia regionale. Adamo: "Infelice la battuta di Crocetta"

20 Febbraio 2014 16:14, di Niki Mazara
Ingroia alla Provincia regionale. Adamo: "Infelice la battuta di Crocetta"
Politica
visite 440

In partenza per la Spagna dove, sabato prossimo, consegnerà al sindaco di Jerez de la Frontera la bandiera di Città Europea del Vino, il sindaco di Marsala, Giulia Adamo, ha commentato il cambio del commissario straordinario alla Provincia di Trapani. “Sono dispiaciuta che il dottor Darcos Pellos lasci la carica - ha detto - in questo ruolo ha condotto tante proficue battaglie e iniziative per il nostro territorio e, prima fra tutte, quella per il rilancio dell’aeroporto “Vincenzo Florio”. Il dottor Pellos, peraltro, era divenuto un prezioso punto di riferimento e di collegamento con l’Ente provincia. A lui va il mio più sentito ringraziamento. Al tempo stesso - ha proseguito Adamo - sono lieta della nomina del magistrato Antonio Ingroia che in passato ha dimostrato doti non comuni nella lotta al crimine organizzato. A lui auguro un proficuo lavoro in favore della collettività trapanese". Il sindaco di Marsala non risparmia una frecciatina al presidente della Regione: "Non posso non far rilevare l’infelice battuta del presidente Rosario Crocetta che avrebbe affermato che invia Ingroia nella terra di Messina Denaro. In realtà la nostra provincia è molto di più. E’ una terra fatta di persone laboriose, serie, oneste e dotate di grande senso civico. Una terra, che rappresenta l’eccellenza agricoltura nel mondo e che negli ultimi anni ha avuto uno sviluppo turistico esponenziale, frutto dell’azione produttiva di tanti validi amministratori che guardano ai valori positivi del territorio e non certamente a fenomeni negativi e di mafia”.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings