Trapani Oggi

Insediamento nuovo vescovo: il programma - Trapani Oggi

Trapani-Erice | Sport

Insediamento nuovo vescovo: il programma

26 Ottobre 2013 14:14, di Redazione
visite 787

E' stato presentato oggi, nel corso di una conferenza stampa a palazzo vescovile, il programma per l'ingresso in Diocesi del nuovo vescovo Pietro Mari...

E' stato presentato oggi, nel corso di una conferenza stampa a palazzo vescovile, il programma per l'ingresso in Diocesi del nuovo vescovo Pietro Maria Fragnelli che avverrà domenica 3 novembre. Fragnelli comincerà la sua giornata incontrando, alle 10.30 i migranti ospiti del villaggio "Santa Maria Odigitria" di Bonagia per poi proseguire nel pomeriggio con una visita privata al santuario della Madonna di Trapani. Alle 15.45 incontrerà un gruppo di ammalati, disabili e giovani nella chiesa di Sant'Agostino. Alle 16.45, a Palazzo Senatorio, riceverà il saluto del sindaco e delle altre autorità cittadine per poi trasferirsi, alle 17.40,  alla chiesa del Collegio. Qui monsignor Fragnelli sosterà qualche minuto in preghiera davanti al Santissimo Sacramento e, dopo aver indossato le vesti liturgiche, riceverà il salutio del vicario generale monsignor Liborio Palmeri che, a nome dell'intera Diocesi di Trapani, gli farà dono di un anello episcopale realizzato da artigiani orafi trapanesi e sui cui compaiono richiami al mare e della Madonna di Trapani. Successivamente, in processione, diaconi, sacerdoti e vescovi presenti, si sposteranno in cattedrale dove il nuovo vescovo sarà accolto dal parroco monsignor Antonino Adragna. Un altro momento altamente significativo sarà al consegna, da parte dell'Amministratore apostolico Alessandro Plotti, dell'aspersorio con l'acqua benedetta che Fragnelli utilizzerà per benedire i fedeli presenti. Giunto all'altare, il cancelliere vescovile, monsignor Vito Filippi, darà lettura della bolla con cui papa Francesco ha nominato monsignor Fragnelli vescovo di Trapani. A quel punto, il vescovo sarà ufficialmente insediato e riceverà il più antico pastorale custodito in cattedrale che si dice sia appartenuto al secondo vescovo della Diocesi.  A seguire si svolgerà la celebrazione della messa che potreà essere seguita, fuori dalla cattedrale San Lorenzo su un maxi schermo collocato nella chiesa del Collegio. Sarà possibile seguire la telecronaca diretta dell'nsediamento del nuovo vescovo anche in streaming sul sito della diocesi www.diocesi.trapani.it e su Telesud. Il commento della diretta sarà affidato alla professoressa Valeria Trapani, docente di Liturgia alla Facoltà Teologica di Sicilia "San Giovanni Evangelista".  Al termine della celebrazione il vescovo in processione farà ritorno alla chiesa del Collegio. Grazie alla disponibilità della Capitaneria di Porto di Trapani, dal pomeriggio di domenica e fino alla conclusione della celebrazione, sarà allestita un’area di parcheggio per i pullman di fedeli che giungeranno da tutta la Diocesi e da Castellaneta, e per le autovetture delle autorità religiose, civili e militari. L’area di sosta sarà presso le banchine Dogana e Garibaldi del Porto con ingresso dal varco Torrearsa. Tra le prime visite pastorali del nuovo vescovo sono state già fissate quelle al carcere di Trapani e alle comunità ecclesiali di Alcamo, Calatafimi e San Vito Lo Capo.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie