Trapani Oggi
Trapani Oggi

Sabato, 14 Dicembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Isole Egadi: mare, natura mediterranea e fascino della Storia - Trapani Oggi

0 Commenti

3

0

1

15

44

Testo

Stampa

Egadi

Isole Egadi: mare, natura mediterranea e fascino della Storia

10 Luglio 2018 08:00, di Niki
Isole Egadi: mare, natura mediterranea e fascino della Storia
visite 1657

A meno di mezz’ora di aliscafo da Trapani, l’arcipelago delle isole Egadi, formato da Favignana, Levanzo, Marettimo e Formica, fa parte dell’Area Marina Protetta più grande d’Europa. Abitate da poco più di 4 mila persone, le Egadi conservano, oltre al mare e a un ecosistema in ottimo equilibrio,anche importanti testimonianze della storia e delle tradizioni dei popoli del Mediterraneo. Come arrivarePer raggiungere le isole Egadi si può prendere l’aliscafo o il traghetto che partono da Trapani o da Marsala. La durata della traversata dipende dal mezzo scelto. L’aliscafo ci mette poco meno di mezz’ora per arrivare a Favignana mentre con il traghetto, soluzione obbligata per chi abbia necessità di portare con sé l’auto o la moto, ci vuole circa un’ora. Tutte le compagnie che servono questa tratta effettuano partenze diurne in modo da permettere di arrivare comodamente e non perdersi nemmeno un’ora di mare e di sole. Anche i collegamenti tra un’isola e l’altra sono assicurati da aliscafi e traghetti. Favignana Tra le isole Egadi è la più grande e la più vicina alle coste siciliane. Il modo migliore per visitare Favignana è girarla in bicicletta. Con un perimetro di circa 33 chilometri e quasi tutta pianeggiante, ad esclusione di monte Santa Caterina, e con più di 20 chilometri di piste, Favignana si è aggiudicata il titolo di isola più ciclabile del Mediterraneo. Tutte le spiagge e le calette dell’isola sono raggiungibili con facilità in bici anche da parte di chi non dovesse essere particolarmente allenato. L’ala destra della “farfalla sul mare”, così è detta Favignana a causa della sua forma, è quella di Cala Rotonda, Cala Grande e dei Faraglioni mentre a sinistra si trovano le spiagge più famose e conosciute come Lido Burrone, Cala Azzurra e Cala Rossa. Ovunque paesaggi emozionanti e uno dei mari più puliti e trasparenti del Mediterraneo. Prima di lasciare Favignana non ci si può perdere una visita all’ex Stabilimento Florio delle tonnare, uno dei più importanti esempi di archeologia industriale della Sicilia. Qui sono conservate le strutture e le attrezzature utilizzate per lavorare, inscatolare e conservare il tonno, frutto delle famose “mattanze”, metodo di pesca tradizionale dell’isola. Oggi le Tonnare Florio sono diventate uno dei più importanti musei del mare presenti in Europa. Levanzo E’ la più piccola delle Egadi e una delle più apprezzate da chi fa immersioni. Le numerose calette presenti sulla costa frastagliata dell’isola sono tutte da scoprire ed ammirare facendo il giro in barca. Molto suggestiva e interessante anche la Grotta del Genovese dove nel 1949 furono ritrovati quasi per caso una serie di graffiti e di pitture rupestri, i primi risalenti a quando Levanzo non era ancora un’isola (11-12 mila anni A.C) e le seconde a 5-6 mila anni A.C. quando il mare aveva definitivamente staccato le Egadi dalla Sicilia. Marettimo La più distante dalla costa siciliana e la più montuosa, Marettimo è l’isola che ha mantenuto l’aspetto più naturale e selvaggio. E’ la meta preferita di chi, oltre al mare, ama anche fare escursioni e passeggiate immersi nella vegetazione mediterranea. Numerosi sono i sentieri da percorrere e uno di questi porta al Castello di Punta Troia, costruito in periodo arabo e poi ingrandito da normanni e francesi e utilizzato come carcere. Oggi, dopo la sua ristrutturazione, è uno dei “luoghi del cuore” censiti dal Fondo Ambiente Italiano e sede di un Museo delle Carceri. Il Castello ospita anche l'Osservatorio per la Foca Monaca dell'Area Marina Protetta delle Isole Egadi.

© Riproduzione riservata

Commenti
Isole Egadi: mare, natura mediterranea e fascino della Storia
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie